Pillole 5ª RS: De Cecco illumina, Holt mai così solido. Trento soffre l’Eurosuole Forum

Nelle ultime due sfide a Perugia tra umbri e Monza, due riconoscimente di MVP per il pallegiatore argentino. L'americano di Modena mai aveva mantenuto una media muri così alta. Il sodalizio del presidente Mosna non ha mai vinto all'Eurosuole Forum, conquistando solo 5 set.

725
De Cecco al palleggio (sx), Holt a muro (dx).

MODENA – Numeri e curiosità sulle partite del 5° turno di Superlega.

CUCINE LUBE CIVITANOVA – DIATEC TRENTINO ore 18:00

3,33 ace a set per la Lube contro Trento nella gara di ritorno della scorsa Regular Season, massimo stagionale (10 in 3 set).

Micah Christenson è l’unico giocatore della Lube ad aver realizzato almeno un ace in ognuna delle occasioni in cui ha affrontato Trento nella scorsa stagione (8 ace in 6 partite, assente in Supercoppa).

Simone Giannelli è stato complessivamente il migliore a muro (13) e in battuta (8) per Trento nei confronti contro la Lube nella scorsa stagione. Nonché l’unico giocatore di Trento ad essere nominato MVP nelle 7 partite disputate.

5 i riconoscimenti di MVP in carriera per Osmany Juantorena nelle partite tra Trento e Lube; due in maglia trentina tre con quella della squadra marchigiana.

Curiosamente entrambe le squadre hanno fatto registrare la peggior prestazione in attacco delle rispettive Regular Season in uno dei due confronti diretti. La Lube nella gara d’andata (47,0%), Trento in quella di ritorno (33,3%).

4 anni e mezzo passati dall’ultima vittoria di Trento in trasferta sulla Lube datata il 10 febbraio 2013 (1-3). I trentini non hanno mai vinto all’Eurosuole Forum raccogliendo solo 5 set in 5 confronti (due 3-0, un 3-1 e due 3-2).

La Lube non perde due partite consecutive di RS dal campionato 2014/15 (11-12 di andata); curiosamente in quell’occasione perse la prima partita con Latina.

17,5 punti a partita per Vettori nelle 6 sfide contro la Lube nelle competizioni italiane nella stagione 2016/17.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA – GI GROUP MONZA ore 18:00

5 errori in attacco complessivi per Perugia contro Monza tra andata e ritorno lo scorso anno, il minimo della Regular Season degli umbri.

Luciano De Cecco è stato nominato MVP degli ultimi due confronti tra Monza e Perugia disputati in Umbria.

9 i giocatori di Perugia ad aver realizzato almeno un muro contro Monza nella scorsa stagione.

Aaron Russell non aveva mai realizzato 5 ace in una partita di Regular Season nei suoi tre anni a Perugia. L’americano è già a quota 8 dopo 4 giornate, l’anno scorso ne aveva impiegate ben 10 per raggiungere tale quota.

Perugia è ancora imbattuta contro Monza in Serie A1/Superlega; le due sconfitte subite risalgono alla stagione 2010/2011 di A2.

CALZEDONIA VERONA – AZIMUT MODENA ore 18:00

1 solo ace per Modena nella gara di ritorno contro Verona minimo stagionale in Regular Season per gli emiliani. Di contro all’andata Ngapeth e compagni fecero registrare la gara con la miglior efficienza della stagione (8 ace e 8 errori).

10 i muri per Alen Pajenk nella Regular Season 2010/11 contro Modena (6+4). Anche in quell’anno il centrale sloveno vestiva la maglia di Verona.

3 i riconoscimenti di MVP per Earvin Ngapeth nelle ultime tre partite tra Modena e Verona.

11 muri in 12 set per Maxwell Holt in questo campionato quasi un muro a set di media. In nessuna delle precedenti 5 stagioni di Serie A1/Superlega aveva mai avuto una media così alta.

Metà delle vittorie di Verona nei precedenti (3) sono arrivati nella scorsa stagione, due in Regular Season e una nei playoff.

I precedenti delle gare del 5° turno.
I precedenti delle gare del 5° turno.

KIOENE PADOVA – BIOSÌ INDEXA SORA ore 18:00

5 i tie break nei 21 precedenti, tutti vinti da Sora.

Gli ultimi 5 precedenti disputati a Padova si sono conclusi tutti sul 3-0, 4 in favore dei padroni di casi e 1 per Sora.

Sora fatica a muro in questa superlega: 1,13 a set il peggior dato della Superlega.

Luigi Randazzo ha realizzato almeno 20 punti in una gara di Superlega a due anni e mezzo di distanza dall’ultima volta. Il 15 febbraio 2015 con la maglia dell’Altotevere Città di Castello ne realizzò infatti 22 proprio contro Padova, sua attuale squadra.

REVIVRE MILANO – BUNGE RAVENNA ore 18:00

Sfida tra i due migliori battitori della Superlega: Abdel-Aziz (16) e Buchegger (10) contano infatti 26 ace, meglio di 13 delle 14 squadre di Superlega. L’opposto di Milano ha la media esatta di 1 ace a set. (16 in 16).

2,67 muri a set di media contro Ravenna per Milano nella Regular Season 2016/17 (16 in 6), miglior dato della stagione dei meneghini.

10 ace e 0,11 di efficienza in battuta per Ravenna nella gara di ritorno della scorsa Regular Season, miglior prestazione stagionale.

Fabio Soli affronta consecutivamente le uniche due squadre di Superlega contro cui non ha mai perso: dopo Sora (3-0 nei confronti diretti) tocca ora a Milano (2-0).

BCC CASTELLANA GROTTE – TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA ore 18:00

Manuel Coscione ha preso parte a tutti e 7 i precedenti tra Castellana e Vibo, tutti con le maglia dei clabresi.

10 i muri per Vibo Valentia in ognuno degli ultimi 3 precedenti con Castellana.

6 ricezioni perfette a set per Castellana Grotte, miglior dato della Superlega 2017/18.

TAIWAN EXCELLENCE – WIXO LPR PIACENZA giovedì ore 20:30

27 muri subiti da Piacenza contro Latina tra andata e ritorno, il peggior dato della Regular Season degli emiliani.

85 i punti di Alessandro Fei nelle cinque sfide dell’anno scorso, 17 a match di media.

15 ace per Piacenza in Gara1 dei quarti playoff 5° posto, miglior dato stagionale.

Doppio riconoscimento per Trevor Clevenot nella scorsa Regular Season, MVP sia all’andata che al ritorno. A questi si aggiunge il riconoscimento ottenuto in Gara1 dei playoff 5° posto.

Si affrontano Daniele Sottile e Alessandro Fei, due dei 4 giocatori della SUperlega 2017/18 ad aver militato in Serie A1 quando ancora si giocava con il cambio palla.

Sostieni Volleyball.it