Pillole Quarti Gara3: Atanasijevic bomber da spareggio, Buchegger che settimana!

L’opposto serbo di Perugia ha una media di quasi 22 punti a partita nelle gare decisive dei playoff, quello austriaco di Ravenna ha messo a referto due gare consecutive oltre i 30 punti negli ultimi 8 giorni. Perugia sempre vincente nelle gare decisive nei quarti.

396
Atanasijevic in attacco (dx), Buchegger e compagni esultano dopo un punto.

MODENA – Numeri e curiosità su Gara3 dei quarti di finale tra Perugia e Ravenna in programma questa sera al PalaEvangelisti.

SIR SAFETY PERUGIA – BUNGE RAVENNA

  • Perugia ha vinto entrambe le gare di spareggio disputate nei quarti finale playoff nella sua storia. È accaduto nel 2014/15 (Perugia-Verona 3-1 Gara 3) e nel 2015/16 (Verona-Perugia 2-3 Gara 5).
  • I 33 punti realizzati in Gara2 dal MVP dell’incontro Paul Buchegger rappresentano il massimo nelle competizione italiane per l’austriaco. Mercoledì sono poi arrivati i 35 nella semifinale di Challenge Cup (il tabellino ufficiale della CEV però non include il Golden Set)
  • La gara del Pala De Andrè ha ritoccato verso l’alto alcuni primati nella storia delle sfide tra Perugia e Ravenna: gara più lunga (2h e 32 minuti), con più punti totali (232) e con più punti per ognuna delle due squadre (116). Anche i 41 minuti del 4° set, terminato 29-31, rappresentano un record.
  • Per la prima volta in stagione Perugia ha terminato una sfida contro Ravenna con meno del 50% in attacco (46%) e per la prima volta i romagnoli hanno fatto registrare una percentuale migliore (48%).
  • 3 gli ace per Santiago Orduna in Gara2, erano stati complessivamente 2 nelle precedenti tre sfide stagionali.
  • Perugia è a un solo muro dai 400 stagionali considerando tutte le competizioni (Regular Season, Playoff, Coppa Italia, Supercoppa italiana e Champions League).
  • 44 i punti per Aleksandar Atanasijevic nelle gare di spareggio dei quarti finale, 21 nel 2014/15 e 23 nel 2015/16. In totale sono 109 i punti per lui nelle 5 gare decisive disputate (3 semifinali), quasi 22 di media a partita.
  • 4 i muri complessivi nelle due gare dei playoff per Alexander Berger, a fronte dei 9 realizzati in tutto il resto della stagione nelle competizioni italiane. I 3 messi a referto in Gara2 sono il suo massimo stagionale.
Il programma dei quarti playoff.
Il programma dei quarti playoff.

Sostieni Volleyball.it