Pillole: Vettori tabù dai 9 metri, Podrascanin dice 33

Nessun ace quest'anno contro Verona per l'opposto di Modena miglior battitore della sua squadra. Sono 11 i punti per il centrale serbo in ognuna delle 3 sfide disputate contro Piacenza in stagione. Regular Season da incorniciare per Ngapeth e Kovacevic.

Marko Podrascanin (sx) e Luca Vettori (dx) in azione nella Regular Season appena conclusa.

MODENA – Curiosità e numeri sulle due sfide di gara 1 dei quarti di finale dei playoff in programma quest’oggi.

Quarti Gara 1 Perugia-Piacenza.
Quarti Gara 1 Perugia-Piacenza.

Sir Safety Conad Perugia – LPR Piacenza

Negli scontri di quest’anno, 2 in Regular Season e 1 in Coppa Italia, Perugia ha realizzato più punti (202 a 185, errori avversari esclusi), ace (26 a 17) e muri (25 a 24) di Piacenza.

Fernando Hernandez Ramos è l’unico giocatore ad aver realizzato più di 1000 punti (1004) e 100 ace (111) considerando le ultime due Regular Season.

Da quando è arrivato in Italia nessun giocatore ha una media punti nei playoff come quella di Aleksandar Atanasijevic, 5,26 a set (652 punti in 124 set).

11 i punti realizzati da Marko Podrascanin in ognuna delle tre partite stagionali disputate dagli umbri contro Piacenza, per un totale di 33.
Il centrale serbo inoltre ha totalizzato almeno 50 muri in Regular Season (55) per la 7^ volta nelle ultime 8 stagioni.

14 gli ace stagionali in Regular Season per Emanuele Birarelli, 6 dei quali messi a segno proprio nelle due sfide di Regular Season contro Piacenza (1 all’andata e 5 al ritorno).

4 gli ace per Trevor Clevenot nella gara di ritorno tra Piacenza e Perugia, massimo stagionale per il martello canadese.

Quarti Gara 1 Modena-Verona
Quarti Gara 1 Modena-Verona

Azimut Modena – Calzedonia Verona

Equilibrio nei punti realizzati tra Modena e Verona nei due precedenti in questa stagione, 96 per i veneti e 95 per gli emiliani (errori avversari esclusi). Negli ace prevale Modena 9-5, nei muri invece Verona 13-10.

La Regular Season appena terminata è stata la migliore in carriera per rendimento sia per Earvin Ngapeth che per Uros Kovacevic.
362 punti, 40 ace e 31 muri in 92 set per il francese, mentre sono stati 377 punti, 28 ace e 29 muri in 85 set per il serbo.

47 ace per Luca Vettori in Regular Season che fanno di lui l’atleta di Modena con più battute vincenti. Verona è tuttavia l’unica squadra della SuperLega 2016/17 contro cui non ne abbia realizzato nemmeno una.

100% in attacco per Santi Orduna nelle partite contro Verona in questa Regular Season (3 su 3).

Verona è la squadra più “riposata” della Superlega 2016/17; sono infatti solo 91 i set giocati dai veneti, 10 in meno di quelli disputati da Modena.

7 i muri della coppia di centrali Anzani (3)- Zingel (4) sui 12 realizzati da Verona nei due precedenti in questa stagione.

Sostieni Volleyball.it