Gennari in attacco – foto © Tarantini, rip. vietata
CREMONA – Si aprono immediatamente domani sera, venerdì 17, le semifinali di A1 femminile. Nella parte bassa del tabellone aprono le danze Casalmaggiore e Conegliano, ore 20.40 al PalaRadi di Cremona.

Il programma delle semifinali – Gara 1

Le padrone di casa, in virtù del secondo posto in Regular Season, possono godere del fattore campo favorevole in una serie che si preannuncia assai combattuta. Il 2-0 sul Montichiari ha affermato una volta di più la competitività della squadra di Davide Mazzanti, intenzionata a impreziosire la propria splendida annata con una Finale Scudetto.

Certamente le casalasche avranno il vantaggio di giungere al primo capitolo del duello con più giorni di recupero a disposizione, quasi una settimana rispetto al tie-break vittorioso del PalaGeorge. Al contrario le “Pantere” di Alessandro Chiappini dovranno smaltire molto velocemente le tossine accumulate nelle tre battaglie con Modena. Il doppio 3-2, se da un lato ha sfiancato le gialloblù, dall’altro le ha certamente sbloccate mentalmente dopo una stagione di alti e bassi.

PARLA GENNARI“Sono alla mia prima semifinale scudetto – spiega la schiacciatrice casalasca Alessia Gennarie l’emozione è tanta ma è ancora di più la consapevolezza di essere arrivate a guadagnarci questa ribalta meritandolo, contro tutto e tutti. Le nostre avversarie possono fare paura vantando alcune individualità importanti, su tutte Ozsoy. La paura però svanisce nel momento in cui prevale la consapevolezza di poter giocare da vera squadra, vantaggio e pregio della Pomì di questa stagione e che non tutti possono vantare. Sappiamo che giocando la nostra pallavolo qualsiasi squadra o individualità può essere messa a dura prova. Potremmo dire che l’essere arrivate in semifinale rappresenta già un grande risultato ma è altrettanto vero che non ci accontenteremo e che proprio la sicurezza acquisita dalla certezza di esservi pervenute unicamente con le nostre forze, sarà la spinta per giocarcela fino alla fine e per dare battaglia a Conegliano”.

PRECEDENTE – Casalmaggiore e Conegliano si incontrarono ai Play Off anche nella stagione 2013-14, ma a livello dei quarti di finale. Ebbe la meglio la formazione gialloblù con un doppio 3-0. Le rosa, dopo aver perso i primi 5 confronti diretti senza vincere nemmeno un set, hanno festeggiato il primo successo sulle pantere nella gara di ritorno di Regular Season, lo scorso 22 febbraio (3-1 al PalaRadi). Ex del match sono Valentina Tirozzi e Lauren Gibbemeyer, un anno fa in maglia Conegliano e ora colonne portanti del team di Davide Mazzanti.