foto
GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA – TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA 1-3 (23-25, 18-25, 25-21, 24-26)
GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Fabroni 4, Mariano 2, Festi 8, Santucci (L), Bacca 2, Rosso 17, Hoogendoorn 24, Giglioli 4, Marrazzo, Sperandio 4. Non entrati Lucarelli, Buzzelli, Mauti. All. Soli.
TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Pinelli 5, Marra (L), Casoli 14, Michalovic 23, Forni 10, Vedovotto 7, Sardanelli, Silva De Araujo 5, Presta 5. Non entrati Korniienko, Ferraro, Maccarone, Corrado. All. Mastrangelo.
ARBITRI: Feriozzi, Oranelli.
NOTE – durata set: 31′, 29′, 28′, 33′; tot: 121′.

SORA Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia corsara al PalaGlobo Polsinelli contro la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. Gli ospiti s’impongono in quattro set portandosi sul 2-0 nella serie di Finale Play Off Serie A2 UnipolSai.

IN CAMPO – Coach Soli schiera Fabroni opposto al mancino Hoogendoorn, la coppia di posto 3 Sperandio e Giglioli, i martelli Rosso e Mariano, e Santucci libero.
Mister Mastrangelo, risponde dall’altra parte della rete con Pinelli al palleggio opposto a Michalovic, Forni e Presta al centro, Casoli e Vedovotto in posto 4, e Marra libero.

LA GARA – In avvio l’iniziativa è dei padroni di casa, ma i calabresi recuperano terreno con l’ispirato Michalovic e chiudono al fotofinish (23-25).

Tutto piuttosto agevole nel secondo parziale per gli uomini di Vincenzo Mastrangelo nonostante il risveglio improvviso del team ciociaro nel cuore del set (18-25).

La reazione del gruppo allenato da Fabio Soli si manifesta nel terzo atto del match controllato da Mattia Rosso e compagni con brivido in volata (21-19) e chiusura 25-21.

Nel quarto set Sora va sotto 17-21, ma illude il pubblico di casa trovando l’aggancio (23-23) con la spinta del best scorer Hoogendoorn (24 punti) prima di cedere sul diagonale vincente di Michalovic (24-26), confermato dalla coda thrilling del Video Check.

PROGRAMMA – Finale Gara 3 Domenica 8 maggio 2016, ore 18.00 Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. Arbitri: Zingaro-Montanari.