Polonia: De Giorgi vince il “derby” con Santilli. Torna alla vittoria lo Stettino di Kurek

POLONIA – Due le partite giocate oggi pomeriggio in Plusliga. Nella prima lo Jastrzebski Wegiel di De Giorgi ha vinto 3-1 in trasferta contro l’Indykpol AZS Olsztyn di Santilli. Fromm (top scorer) e Lyneel (MVP) hanno sopperito alla giornata no di Konarski. Dall’altra parte della rete prova sottotono anche per l’opposto dei padroni di casa Hadrava.

Nel secondo match lo Stocznia Szczecin ha riscattato il passo falso contro l’Aluron Virtu Warta Zawiercie battendo 3-1 il Cerrad Czarni Radom. Nel tabellino spiccano gli 8 ace di Nicholas Hoag, ma la palma di MVP è andata a Bartosz Kurek, top scorer con 22 punti ed il 51% in attacco.

Ferdinando De Giorgi

Risultati e programma 8° giornata
16 novembre
Trefl Gdańsk – Asseco Resovia Rzeszów 1-3 (16-25, 25-22, 20-25, 22-25)
ZAKSA Kędzierzyn-Koźle – Cuprum Lubin 3-0 (25-16, 25-22, 25-14)

17 novembre
Chemik Bydgoszcz – GKS Katowice 3-1 (!9-25, 25-21, 25-21, 25-15)
PGE Skra Bełchatów – ONICO Warszawa 3-0 (25-21, 25-21, 25-20)

18 novembre
Stocznia Szczecin – Cerrad Czarni Radom 3-1 (25-16, 25-23, 22-25, 25-23)
Top Scorer: Kurek 22, Hoag 19, Kaziyski 9, Galazka 8, Van De Voorde 7; Fornal 16, Zhigalov 10, Filip 10, Pajenk 10, Kwasowski 9.

Indykpol AZS Olsztyn – Jastrzębski Węgiel 1-3 (22-25, 25-27, 25-18, 14-25)
Top Scorer: Pietraszko 16, Hadrava 13, Andringa 12; Fromm 19, Lyneel 16, Kosok 8, Konarski 8.

19 novembre
MKS Będzin – Aluron Virtu Warta Zawiercie

Classifica
ZAKSA Kędzierzyn-Koźle 23p 8v-0p
Cerrad Czarni Radom 18p 6v-2p
Jastrzębski Węgiel 16p 6v-2p
Stocznia Szczecin 15p 5v-2p
PGE Skra Bełchatów 15p 5v-3p
Aluron Virtu Warta Zawiercie 12p 4v-3p
ONICO Warszawa 12p 4v-3p
Indykpol AZS Olsztyn 10p 3v-5p
Trefl Gdańsk 8p 3v-4p
Chemik Bydgoszcz 8p 3v-5p
GKS Katowice 7p 2v-5p
Cuprum Lubin 6p 2v-6p
Asseco Resovia Rzeszów 5p 1v-7p
MKS Będzin 4p 1v-6p

Formula
Al termine della reg. season le prime due vanno direttamente in semifinale scudetto. Dalla terza alla sesta ai quarti di finale. La prima attende la vincente tra quarta e quinta, la seconda sarà contro la vincente tra terza e sesta. Le eliminate dei quarti giocano la finale per il 5°-6° posto. Ovviamente le vincenti le semifinali giocano la finale per il 1°-2° posto e le perdenti quella per il 3°-4° posto.
Settima e ottava giocano la finale per il 7°-8° posto, nona e decima giocano la finale per il 9°-10° posto e così via fino a tredicesima e quattordicesima che giocano la finale per il 13°-14° posto.
Quarti di finale, semifinali e finali dal 5° al 14° posto al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri. Finale 3°-4° posto e finale 1°-2° posto al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Sostieni Volleyball.it