Polonia: Il Gdansk di Anastasi e l’Olsztyn di Santilli vanno in semifinale

Eliminati l'Asseco Resovia e lo Jastrzebski Wegiel di De Giorgi che avanti 1-2 nei set spreca un vantaggio di 17-21 nel quarto

339
Santilli e Woicki a colloquio

POLONIA – Giocate quest’oggi le decisive gare 3 dei quarti di finale della Plusliga.

Nella partita pomeridiana l’Indykpol AZS Olsztyn di Santilli ha completato una rimonta che pareva quasi impossibile dopo il finale di gara 1 espugnando nuovamente per 3-1 il campo dell’Asseco Resovia Rzeszow. MVP del match è stato l’opposto Jan Hadrava, autore di ben 28 punti col 47% in att., 6 muri e 2 ace. Alla formazione di Kowal resta il rimpianto di aver sprecato un vantaggio di 20-18 nel 1° set e poi anche un set-point sia nel 3° set (24-23) che nel 4° (26-25) in cui aveva rimontato dal 22-24.

Nel match serale lo Jastrzebski Wegiel di De Giorgi ha sfiorato un nuovo colpo a sorpresa sul campo del Trefl Gdansk di Anastasi, ma avanti 1-2 e 17-21 nel 4° set ha subito la rimonta della squadra di casa. Le parti si sono quasi invertite nel 5° set quando è stato il Gdansk a farsi rimontare un vantaggio di 9-4 già sull’11-11. Alla seconda palla match un attacco out (16-14) del deludente Muzaj (saldo punti-errori di -1; 31% di vinc. e 8% di eff. in att.) ha però premiato Nowakowski (MVP con 20 punti, il 68% in att., 2 ace e 5 muri tra cui decisivi per la rimonta nel finale di 4° set) e compagni.

Play Off: Risultati e programma
Quarti di finale
Gara 3 (22 aprile)
Trefl Gdansk – Jastrzebski Wegiel 3-2 (25-17, 21-25, 18-25, 26-24, 16-14) Serie: 2-1
Top Scorer: P. Nowakowski 20, Schulz 19, Szalpuk 17, McDonnell 11, Mika 8; Hidalgo Oliva 20, Muzaj 14, Derocco 13, Kosok 12, Sobala 12.

Asseco Resovia Rzeszow – Indykpol AZS Olsztyn 1-3 (22-25, 25-18, 26-28, 26-28) Serie: 1-2
Top Scorer: Sliwka 22, Jarosz 20, T. Rossard 11, Dryja 9; Hadrava 28, T. Rousseaux 15, Andringa 10, Kochanowski 10.

Programma semifinali 1°-4° posto
Gara 1 (25 aprile)
ore 17.30 Trefl Gdańsk – PGE Skra Bełchatów
ore 20.30 Indykpol AZS Olsztyn – ZAKSA Kędzierzyn-Koźle

Gara 2 (28 aprile)
ore 17.30 PGE Skra Bełchatów – Trefl Gdańsk
ore 20.30 ZAKSA Kędzierzyn-Koźle – Indykpol AZS Olsztyn

Ev. Gara 3 (29 aprile)
ore 17.30 PGE Skra Bełchatów – Trefl Gdańsk
ore 20.30 ZAKSA Kędzierzyn-Koźle – Indykpol AZS Olsztyn

Finale 5°-6° posto
Gara 1 (25 aprile): Jastrzebski Wegiel – Asseco Resovia Rzeszow
Gara 2 (28 aprile): Asseco Resovia Rzeszow – Jastrzebski Wegiel
Ev. Gara 3 (29 aprile): Asseco Resovia Rzeszow – Jastrzebski Wegiel

Formula
Quarti di finale, semifinali 1°-4° posto, finale 5°-6° posto, finale 3°-4° posto e finale 1°-2° posto tutte al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.

Finale 13°-14° posto: Risultati
Gara 2 (22 aprile)
MKS Bedzin – Lucznyczka Bydgoszcz 3-0 (25-19, 25-19, 25-20) Serie: 2-0
Top Scorer: Rafael Araujo 16, Walinski 11, Peszko 10; Filipiak 15, M. Ananiev 7.

Formula
Si gioca al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri. Chi vince è salvo, chi perde spareggia con la vincente della I liga per l’ultimo posto in Plusliga.

Sostieni Volleyball.it