Polonia: Gdansk-Resovia 3-2 nel match clou

Nell'altro match domenicale lo Skra batte l'Espadon 3-0

338
Schulz trascina il Gdansk alla vittoria

POLONIA – La rullata subita in Champions dalla Lube lascia strascichi anche in campionato al Resovia che come già accaduto nei quarti della Coppa di Polonia perde nuovamente al tie-break contro il Gdansk di Anastasi ancora privo di Mika. MVP del match è l’opposto Schulz, autore di 29 punti col 59% in att., ma è da rimarcare la prestazione di Pashytskyy: 14 punti col 78% in att., 3 muri e 4 ace per il centrale ucraino. Al team di Kowal (che ha schierato Tichacek in regia al posto di Drzyzga) non basta avere Ivovic e Rossard sopra al 60% in attacco.

Nell’altra partita della domenica prevedibile 3-0 dello Skra Belchatow, con Kurek e Winiarski in sestetto, all’Espadon.

Risultati e programma 19° giornata
20 gennaio
Cerrad Czarni Radom – MKS Bedzin 3-1 (25-22, 25-18, 22-25, 25-23)

21 gennaio
Indykpol AZS Olsztyn – ONICO AZS Politechnika Warszawska 3-0 (25-18, 30-28, 25-20)
Luczniczka Bydgoszcz – AZS Czestochowa 3-0 (25-18, 25-23, 27-25)
Jastrzebski Wegiel – Effector Kielce 3-0 (25-21, 25-17, 25-23)

22 gennaio
LOTOS Trefl Gdansk – Asseco Resovia Rzeszów 3-2 (23-25, 26-24, 17-25, 25-20, 15-10)
Top Scorer: Schulz 27, Hebda 14, Pashytskyy 14, Pietruczuk 11; T. Rossard 20, Schmitt 19, Ivovic 16, P. Nowakowski 10.

PGE Skra Belchatów – Espadon Szczecin 3-0 (25-23, 25-21, 25-23)
Top Scorer: Kurek 13, Winiarski 12, Szalpuk 11, Gladyr 9; Kluth 13, Ruciak 9, Wika 9, Perlowski 7.

23 gennaio
GKS Katowice – BBTS Bielsko-Biala

24 gennaio
Cuprum Lubin – ZAKSA Kedzierzyn-Kozle

Classifica
PGE Skra Belchatów 44 (15v-3p) *
ZAKSA Kedzierzyn-Kozle 43 (14v-3p)
Asseco Resovia Rzeszów 42 (14v-4p)
Jastrzebski Wegiel 39 (14v-4p)
Indykpol AZS Olsztyn 38 (13v-5p)
Cuprum Lubin 37 (13v-5p)
LOTOS Trefl Gdansk 33 (11v-8p)
Cerrad Czarni Radom 30 (10v-8p)
GKS Katowice 23 (8v-10p)
ONICO AZS Politechnika Warszawska 20 (7v-12p)
MKS Bedzin 20 (6v-12p)
Effector Kielce 15 (5v-13p)
BBTS Bielsko-Biala 15 (4v-13p)
Luczniczka Bydgoszcz 14 (3v-15p)
Espadon Szczecin 10 (4v-14p) *
AZS Czestochowa 9 (3v-15p)

*Espadon Szczecin – PGE Skra Belchatow 3-0 a tavolino.

Formula
Dopo le classiche 30 giornate di reg. season (ultima il 1 aprile 2017) solo le migliori 4 si contenderanno il titolo qualificandosi per le semifinali. Sia le semifinali che le finali (1°-2° posto e 3°-4° posto) saranno giocate con partite di andata e ritorno ed eventuale golden set (stesso regolamento delle Coppe Europee). Le squadre classificatesi dal 5° al 16° posto in reg. season giocheranno direttamente le finali dal 5° al 16° posto (5° contro 6°, 7° contro 8° e così via) sempre con la stessa formula (andata e ritorno ed eventuale golden set). La 16° classificata giocherà un barrage al meglio delle 5 partite con la prima della I. Liga per mantenere il posto in Plusliga.

Le date dei play off
Andata semifinali: 8 aprile
Ritorno semifinali: 18 aprile
Andata finale: 23 aprile
Ritorno finale: 6 maggio

Sostieni Volleyball.it