Polonia: Il piacentino Yudin rischia fino ad 8 anni di carcere?

POLONIA – Lo schiacciatore (ex-nazionale australiano, ma ora di cittadinanza russa) della Gas Sales Piacenza Igor Yudin è a processo in Polonia ed in caso di colpevolezza può rischiare una condanna che va da 6 mesi ad 8 anni di carcere.

Secondo quanto riporta Sportowefakty l’inchiesta riguarda un incidente avvenuto a Torun il 2 giugno 2018 in cui ha perso la vita un ciclista investito ad un incrocio da un veicolo alla cui guida c’era appunto Igor Yudin. Secondo la ricostruzione delle indagini la responsabilità diretta dell’incidente sarebbe del ciclista che non ha rispettato un semaforo rosso.

Allo stesso tempo però avrebbe contribuito a causare l’incidente il fatto che l’autovettura si muovesse ad 81 km/h in un tratto in cui il limite consentito era di 70 km/h. Interrogato Yudin avrebbe dichiarato di non ricordare l’esatta velocità a cui viaggiava.

Sostieni Volleyball.it