Polonia: Jastrzebski – Warta Zawiercie 2-3 nel match clou. Vincono anche lo ZAKSA e l’Olsztyn di Bonitta

221

POLONIA – Tre le partite odierne di Plusliga. Nel match clou lo Jastrzebski Wegiel di Gardini (che in panchina non aveva a dispozione le riserve Szymura, Szwed e Biniek) è stato sorprendentemente sconfitto al tie-break dall’Aluron CMC Warta Zawiercie nonostante abbia dominato 2° e 4° set pagando la giornata no di Boyer (35% di vinc. e 0% di eff. in att., sostituito da Hadrava negli ultimi 2 set) e il vantaggio di 15-10 sprecato nel 3° set chiuso 25-27 da un ace di Konarski (ispirato anche in attaccol col 58% di vinc. e il 32% di eff.). Per gli ospiti, che nel 5° set hanno fatto il break decisivo grazie al muro di Zniszczol su Hadrava (12-14), l’MVP è Conte (21 punti, 59% di vinc. e 41% di eff. in att.) mentre Kovacevic, autore dell’ultimo punto, ha chiuso con 16 (42% di vinc. e 24% di eff. in att.).
Lo Jastrzebski scivola così a -5 dal Grupa Azoty ZAKSA Kędzierzyn-Koźle che invece ha agevolmente sconfitto 3-0 lo Slepsk Malow Suwalki.
In serata l’Indykpol Olsztyn di Bonitta ha rifilato un triplice 23-25 al Radom grazie agli ottimi Butryn (23 punti, 58% di vinc. e 42% di eff. in att. e MVP) e DeFalco (16 punti, 58% di vinc. e 42% di eff. in att.) nonostante qualche errore di troppo (27 a 17 di squadra).

Risultati e programma 8° giornata
19 novembre
Stal Nysa – GKS Katowice 2-3 (22-25, 21-25, 25-20, 25-17, 10-15)

20 novembre
Jastrzębski Węgiel – Aluron CMC Warta Zawiercie 2-3 (18-25, 25-17, 25-27, 25-16, 13-15)
Top Scorer: T. Fornal 17, Wisniewski 15, Gladyr 13, Clevenot 11; Conte 21, Konarski 16, Kovacevic 16, Zniszczol 6. MVP: Conte.

Grupa Azoty ZAKSA Kędzierzyn-Koźle – Ślepsk Malow Suwałki 3-0 (25-17, 25-22, 25-18)
Top Scorer: Kaczmarek 16, Semeniuk 14, Sliwka 10, Huber 10; Boladz 13, Lukasik 7, Takvam 7, Halaba 5. MVP: Kaczmarek.

Cerrad Enea Czarni Radom – Indykpol AZS Olsztyn 0-3 (23-25, 23-25, 23-25)
Top Scorer: Berger 10, Rusin 9, Gasior 6; Butryn 23, DeFalco 16, Andringa 7, Jakubiszak 6. MVP: Butryn.

21 novembre
Projekt Warszawa – Trefl Gdańsk
LUK Lublin – Cuprum Lubin

22 novembre
PGE Skra Bełchatów – Asseco Resovia Rzeszów

Classifica
Grupa Azoty ZAKSA Kędzierzyn-Koźle 25p 9v-0p
Jastrzębski Węgiel 20p 6v-3p
Aluron CMC Warta Zawiercie 19p 7v-1p
Indykpol AZS Olsztyn 18p 6v-2p
Projekt Warszawa 15p 5v-3p
Asseco Resovia Rzeszów 12p 4v-3p
PGE Skra Bełchatów 12p 4v-3p
GKS Katowice 10p 4v-4p
Trefl Gdańsk 7p 2v-5p
Cuprum Lubin 7p 2v-5p
LUK Lublin 6p 2v-5p
Ślepsk Malow Suwałki 6p 2v-6p
Cerrad Enea Czarni Radom 6p 2v-6p
Stal Nysa 2p 0v-9p

Formula

Le prime 8 ai play off, l’ultima retrocede. Quarti e semifinali al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri, finali 3°-4° posto e finale 1°-2° posto al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Sostieni Volleyball.it