Polonia: L’Asseco Resovia di Giuliani batte il Warta Zawiercie 3-0

91

POLONIA – Con 21 punti dell’MVP Cebulj (65% di vinc. e 57% di eff. in att., 1 muro e 3 ace) l’Asseco Resovia Rzeszów di Giuliani, nonostante le assenze di Taht e Szerszen, ha sconfitto 3-0 l’Aluron CMC Warta Zawiercie. Per il team di Kolakovic, che fatica a ritrovarsi dopo essere stato colpito dal coronavirus, è la quarta sconfitta consecutiva.

Recupero 7° giornata (2 dicembre)
Asseco Resovia Rzeszów – Aluron CMC Warta Zawiercie 3-0 (25-18, 25-23, 26-24)
Top Scorer: Cebulj 21, Butryn 15, Buszek 11, Hain 5; Orczyk 14, Malinowski 8, Muagututia 7, Flavio Gualberto 7, Bociek 7. MVP: Cebulj.

Classifica
Grupa Azoty ZAKSA Kędzierzyn-Koźle 30p 10v-0p
Trefl Gdańsk 25p 9v-4p
Jastrzębski Węgiel 23p 8v-1p
VERVA Warszawa ORLEN Paliwa 22p 7v-5p
Ślepsk Malow Suwałki 20p 7v-7p
GKS Katowice 18p 6v-4p
Aluron CMC Warta Zawiercie 16p 5v-5p
Asseco Resovia Rzeszów 15p 6v-3p
PGE Skra Bełchatów 15p 5v-4p
Indykpol AZS Olsztyn 15p 5v-6p
Cerrad Enea Czarni Radom 12p 4v-9p
Cuprum Lubin 9p 3v-10p
Stal Nysa 8p 1v-10p
MKS Będzin 6p 2v-10p

Formula
In regular season valgono prima i punti ed in caso di parità valgono successivamente le vittorie, il quoziente set e il quoziente punti.
Le prime 8 della reg. season vanno ai play off: quarti e semifinali al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri; finale al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri. Si giocano anche le finali 3°-4°, 5°-6° e 7°-8° posto.
Le formazioni piazzate dal 9° al 12° posto giocano le finali 9°-10° posto e 11°-12° posto; la 13° è salva, la 14° retrocede.

Sostieni Volleyball.it