Polonia: Olsztyn e Lubin battono Resovia e Jastrzebski nei match clou

L'Olsztyn di Santilli batte 3-1 il Resovia

POLONIA – Si è completata tra sabato e domenica con le ultime 5 partite la 23° giornata della Plusliga.
Due gli scontri diretti andati in scena nella parte alta della classifica.
Nel primo, giocato sabato, l’Indykpol Olsztyn di Santilli ha battuto 3-1 in rimonta l’Asseco Resovia Rzeszow che nel corso del 3° set ha perso per infortunio Mozdzonek (al suo posto entra l’ultimo arrivato Chinenyeze). MVP del match è lo schiacciatore Buchowski che nel primo set sostituisce Rousseaux e poi chiude il match con 15 punti ed il 71% in attacco. Ottimo bottino anche per l’opposto Hadrava: 24 punti, 54% in att. (0 err., 1 sola murata), 4 muri e 1 ace.
Nel secondo, giocato oggi, il Cuprum Lubin (pur ancora privo di Pupart ben sostituito da Biegun) ha superato a sorpresa in soli 3 set lo Jastrzebski Wegiel di De Giorgi che con la sconfitta cede, per ora, il sesto posto (l’ultimo utile per i play off) all’Olsztyn.
L’ultima big impegnata nel week-end era il PGE Skra Belchatow di Piazza che ha vinto per 3-0 sul campo del Lucznyczka Bydgoszcz. Da segnalare che si è rivisto in campo (seppur per pochi scambi) il palleggiatore Lomacz, infortunatosi alla vigilia della F4 della Coppa di Polonia.
Chiudono il quadro la vittoria in rimonta del GKS Katowice sul BBTS Bielsko-Biala (fruttuosi gli ingressi di Fijalek e Sobanski per ribaltare lo 0-2) ed il 3-0 del MKS Bedzin al Dafi Spolem Kielce nel posticipo televisivo della domenica sera.

Risultati e programma 23° giornata
Già giocata il 20 febbraio
Onico Varsavia – ZAKSA Kedzierzyn-Kozle 3-2 – news

1 marzo
Espadon Szczecin – Trefl Gdansk 0-3 (20-25, 14-25, 21-25)

2 marzo
Cerrad Czarni Radom – Aluron Wirtu Warta Zawiercie 3-0 (25-19, 25-21, 25-22)

3 marzo
GKS Katowice – BBTS Bielsko-Biala 3-2 (19-25, 22-25, 25-22, 25-23, 15-12)
Top Scorer: Butryn 19, G. Quiroga 19, Sobanski 13, Pietraszko 7; Krikun 18, Cedzynski 18, P. Lukasik 16, Tarasov 12.

Lucznyczka Bydgoszcz – PGE Skra Belchatow 0-3 (20-25, 21-25, 17-25)
Top Scorer: Filipiak 10, Sacharewicz 10, Gryc 7; Bednorz 16, Lisinac 10, Klos 10, Romac 10.

Indykpol AZS Olsztyn – Asseco Resovia Rzeszow 3-1 (23-25, 25-23, 25-19, 25-13)
Top Scorer: Hadrava 24, Andringa 15, Buchowski 15, Kochanowski 11, Zniszczol 10; Jarosz 19, Sliwka 14, T. Rossard 11, Dryja 8.

4 marzo
MKS Bedzin – Dafi Spolem Kielce 3-0 (25-22, 25-19, 28-26)
Top Scorer: Rafael Araujo 18, Walinski 13, Grzechnik 8; Wachnik 11, Pawlinski 10, Morozau 10.

Cuprum Lubin – Jastrzebski Wegiel 3-0 (25-23, 25-23, 25-16)
Top Scorer: Kaczmarek 15, Hain 12, Gunia 11, Biegun 9, Taht 6; Hidalgo Oliva 14, Muzaj 13, Sobala 4, R. Quiroga 4.

Classifica
ZAKSA Kedzierzyn-Kozle 62p 21v-2p
PGE Skra Belchatow 52p 18v-5p
Onico Varsavia 49p 17v-6p
Trefl Gdansk 46p 17v-6p
Asseco Resovia Rzeszow 42p 14v-9p
Indykpol AZS Olsztyn 39p 13v-10p
Jastrzebski Wegiel 39p 12v-11p
Cuprum Lubin 38p 13v-10p
Cerrad Czarni Radom 33p 11v-12p
GKS Katowice 31p 11v-12p
MKS Bedzin 25p 9v-14p
Espadon Szczecin 25p 7v-16p
Aluron Wirtu Warta Zawiercie 24p 7v-16p
Lucznyczka Bydgoszcz 19p 6v-17p
Dafi Spolem Kielce 14p 4v-19p
BBTS Bielsko-Biala 14p 4v-19p

Formula
Le prime due si qualificano alle semifinali scudetto, dalla terza alla sesta si qualificano per i quarti di finale. Le ultime due retrocedono. Dalla settima alla dodicesima giocano le finali 7°-8° posto, 9°-10° posto e 11°-12° posto. La 13° e la 14° giocano un play out e chi perde spareggia con la vincente della I liga per l’ultimo posto in Plusliga (per la prossima stagione 14 squadre anziché 16).

Sostieni Volleyball.it