Polonia: Risale il Resovia, 3-1 al rimaneggiato Skra. Vince anche il Gdansk

POLONIA – Due le partite domenicali della 19° giornata di Plusliga.
Nella prima l’Asseco Resovia Rzeszow ha sconfitto 3-1 in rimonta (dopo gli ingressi di Shoji e Jarosz al posto di Kozub e Schulz) il rimaneggiatissimo Skra Belchatow di Piazza ancora privo di Ebadipour e Szalpuk e con Wlazly in campo solo per il doppio cambio (0 palloni attaccati). Mattatore ed MVP del match Rossard: per lui 29 punti col 77% in att., 1 muro e 4 ace. Con i 3 punti la formazione di Cretu torna a sperare nei play off.
Nell’altra partita il Trefl Gdansk di Anastasi ha vinto al tie-break in trasferta contro l’Olsztyn con 28 punti dell’opposto mancino Muzaj.

Risultati e programma 19° giornata
9 febbraio
Cuprum Lubin – MKS Będzin 3-0 (25-20, 25-22, 25-23)
Jastrzębski Węgiel – ZAKSA Kędzierzyn-Koźle 0-3 (20-25, 19-25, 20-25)

10 febbraio
Asseco Resovia Rzeszów – PGE Skra Bełchatów 3-1 (23-25, 25-17, 25-23, 25-22)
Top Scorer: T. Rossard 29, Jarosz 15, D. Smith 12, Mozdzonek 8; Teppan 21, Orczyk 17, Katic 14, Kochanowski 8.

Indykpol AZS Olsztyn – Trefl Gdańsk 2-3 (25-20, 16-25, 18-25, 25-19, 11-15)
Top Scorer: Hadrava 16, Lux 14, Andringa 11, Zniszczol 10; Muzaj 28, P. Nowakowski 18, Schott 14, Niemiec 8.

11 febbraio
Cerrad Czarni Radom – Chemik Bydgoszcz

Già giocata il 16 gennaio
GKS Katowice – Aluron Virtu Warta Zawiercie 3-0 (25-20, 25-19, 27-25) – news

Classifica
ZAKSA Kędzierzyn-Koźle 47p 16v-0p
ONICO Warszawa 38p 13v-4p
Jastrzębski Węgiel 37p 13v-4p
Cerrad Czarni Radom 32p 11v-6p
Aluron Virtu Warta Zawiercie 30p 11v-7p
PGE Skra Bełchatów 24p 8v-9p
GKS Katowice 24p 8v-10p
Indykpol AZS Olsztyn 22p 6v-12p
Trefl Gdańsk 20p 7v-8p
Asseco Resovia Rzeszów 20p 6v-11p
Cuprum Lubin 17p 6v-11p
Chemik Bydgoszcz 16p 5v-12p
MKS Będzin 6p 1v-17p

Formula
Al termine della reg. season le prime due vanno direttamente in semifinale scudetto. Dalla terza alla sesta ai quarti di finale. La prima attende la vincente tra quarta e quinta, la seconda sarà contro la vincente tra terza e sesta. Le eliminate dei quarti giocano la finale per il 5°-6° posto. Ovviamente le vincenti le semifinali giocano la finale per il 1°-2° posto e le perdenti quella per il 3°-4° posto.
Settima e ottava giocano la finale per il 7°-8° posto, nona e decima giocano la finale per il 9°-10° posto, undicesima e dodicesima la finale 11°-12° posto.
Quarti di finale, semifinali e finali dal 5° al 14° posto al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri. Finale 3°-4° posto e finale 1°-2° posto al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Sostieni Volleyball.it