Polonia: Vittorie da 3 punti per ZAKSA ed Olsztyn

POLONIA – Si è chiusa con le ultime 2 partite la 23° giornata di Plusliga.
Dopo la delusione per l’eliminazione dalla Champions League lo ZAKSA Kędzierzyn-Koźle di Gardini torna alla vittoria in campionato vincendo 3-1 in rimonta sul campo Aluron Virtu Warta Zawiercie e consolida il primo posto in classifica. MVP l’opposto Kaczmarek con un clamoroso 80% in attacco.
Nell’altro incontro l’Indykpol AZS Olsztyn ha vinto con lo stesso punteggio sul campo del Cuprum Lubin (nonostante l’uscita di scena per infortunio di Andringa nel corso del 3° set) e tiene accessa una piccola speranza di arrivare ai play off. Nel 4° set la formazione di casa ha sprecato un vantaggio di 19-16. Altro premio di MVP per il palleggiatore Woicki.

Risultati 23° giornata
1 marzo
GKS Katowice – MKS Będzin 3-2
 (25-20, 18-25, 25-15, 19-25, 15-6)

2 marzo
Cerrad Czarni Radom – PGE Skra Bełchatów 2-3
 (25-20, 25-21, 20-25, 21-25, 10-15)
ONICO Warszawa – Trefl Gdańsk 3-0 (25-19, 25-17, 25-18)
Asseco Resovia Rzeszów – Jastrzębski Węgiel 3-0 (25-21, 25-21, 25-17)

3 marzo
Aluron Virtu Warta Zawiercie – ZAKSA Kędzierzyn-Koźle 1-3
(25-22, 19-25, 21-25, 16-25)
Top Scorer: Malinowski 20, Alexandre Ferreira 14, Walinski 14, Gawryszewski 8; Kaczmarek 24, Szymura 12, Wisniewski 8, Sliwka 8, Bieniek 6.

Cuprum Lubin – Indykpol AZS Olsztyn 1-3 (25-19, 22-25, 20-25, 21-25)
Top Scorer: Grobelny 18, Ziobrowski 12, L. Smith 11; Hadrava 24, Kapelus 9, Lux 8, Zniszczol 8.

Classifica
ZAKSA Kędzierzyn-Koźle 53p 18v-2p
ONICO Warszawa 48p 16v-5p
Jastrzębski Węgiel 44p 15v-6p
Cerrad Czarni Radom 39p 13v-8p
Aluron Virtu Warta Zawiercie 34p 12v-9p
PGE Skra Bełchatów 33p 12v-9p
GKS Katowice 32p 11v-10p
Indykpol AZS Olsztyn 30p 9v-13p
Asseco Resovia Rzeszów 29p 9v-12p
Trefl Gdańsk 23p 8v-11p
Chemik Bydgoszcz 19p 6v-15p
Cuprum Lubin 17p 6v-15p
MKS Będzin 7p 1v-21p

Formula
Al termine della reg. season le prime due vanno direttamente in semifinale scudetto. Dalla terza alla sesta ai quarti di finale. La prima attende la vincente tra quarta e quinta, la seconda sarà contro la vincente tra terza e sesta. Le eliminate dei quarti giocano la finale per il 5°-6° posto. Ovviamente le vincenti le semifinali giocano la finale per il 1°-2° posto e le perdenti quella per il 3°-4° posto.
Settima e ottava giocano la finale per il 7°-8° posto, nona e decima giocano la finale per il 9°-10° posto, undicesima e dodicesima la finale 11°-12° posto.
Quarti di finale, semifinali e finali dal 5° al 14° posto al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri. Finale 3°-4° posto e finale 1°-2° posto al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Sostieni Volleyball.it