Prata di Pordenone (A3): Arriva Bellini

PRATA DI PORDENONE – Dopo le conferme di Baldazzi e Calderan ecco il primo volto nuovo della Tinet Gori Wines che verrà. Si tratta di Alberto Bellini, schiacciatore ricevitore trentatreenne originario di Dolo, che nelle ultime tre stagioni ha militato in A2 a Reggio Emilia. Per Bellini 201 centimetri e un colpo d’attacco molto potente.

La sua carriera è iniziata nelle giovanili di Treviso per proseguire poi a Trebaseleghe, guidato da Luciano Sturam che, conoscendone bene le doti, lo stava inseguendo già da un paio di stagioni. Per Bellini una solida carriera che lo ha portato a percorrere tutto lo stivale nei parquet di B1 e A2: Segrate (A2), Potenza(B1), Cantù (B1), Brescia (B1 con promozione in A2), Bergamo (B1), Potenza Picena (A2) e Reggio Emilia (A2).