Qatar: Scudetto all’Al Rayyan, ora le coppe con i rinforzi

454

QATAR – E’ terminato lo scorso 21 marzo il campionato in Qatar. Lo scudetto è andato all’Al Rayyan di Finger e Tarasov che ha chiuso con 4 punti di vantaggio sul Police di Venno e Willner Rivas (non ci sono i play off).

La stagione però prosegue con la Qatar Cup a cui partecipano solo le migliori 4 del campionato (già disputate gara 1 e gara 2 delle semifinali, martedì l’unica gara 3 e giovedì la finalissima in gara secca) e a seguire con l’Emir Cup (già iniziata la fase preliminare), due manifestazioni per cui le squadre si stanno rafforzando.
All’Al-Wakrah è arrivato l’opposto Evgeniy Tyurin dall’Al Khor; all’Al Ahli (eliminato dalla Qatar Cup dall’Al Rayyan) è arrivato l’opposto belga Hendrik Tuerlinckx dal Leuven; all’Al Rayyan (nonostante i successi sin qui ottenuti) è in arrivo da Padova l’opposto tedesco Linus Weber. All’Al Arabi, se le tempistiche lo consentiranno, arriverà Juantorena dalla Lube.

Sostieni Volleyball.it