Qual. Euro 2021 F.: Amaro ko al tie-break per l’Estonia di Micelli. Da 13-8 a 14-16

MINSK – Nella seconda partita della Pool A l’Estonia di Micelli subisce un’amara sconfitta per 3-2 dalla Svizzera sprecando un vantaggio di 13-8 nel set decisivo. I servizi di Kunzler che mandano in crisi Peit valgono un break di 6 punti (13-14), poi la top scorer Storck (36 punti col 49% in att.) chiude alla seconda palla match.
Si assotigliano dunque le speranze di qualificazione per la formazione baltica che comunque avrà a disposizione il match della seconda pool per cercare di prendersi la rivincita sulle elvetiche.

Pool A (a Minsk)
Estonia – Svizzera 2-3 (25-18, 19-25, 15-25, 25-23, 14-16) – statistiche

Classifica: Bielorussia 1v-0p 3p, Svizzera 1v-0p 2p, Estonia 0v-2p 1p.

Formula
Si qualificano le prime due dei 6 gironi (Pool A, B, C, D, E, F).
Già qualificate come organizzatrici: Serbia, Bulgaria, Croazia, Romania.
Già qualificate da EuroVolley 2019: Turchia, Italia, Polonia, Olanda, Germania, Russia, Belgio, Azerbaijan.

 

Sostieni Volleyball.it