MODENA (g.t.) – Due le partite di terzo turno andate in scena quest’oggi.

Nel derby baltico andato in scena a Jelgava l’Estonia l’ha spuntata in trasferta contro la Lettonia nonostante i 27 punti di Egleskalns ed i 19 di Sauss.

A Gran Canaria invece Djuric (19% di eff. in att.) e compagni hanno incassato una pesante sconfitta dalla Spagna subendo i padroni di casa in tutti i fondamentali. Da capogiro le percentuali di attacco spagnole: 75% di squadra con l’opposto Villena all’80% (70% di eff.).

Partite di andata
1 ottobre

Lettonia – Estonia 2-3 (17-25, 25-16, 19-25, 25-22, 12-15)
Top Scorer: Egleskalns 27, Sauss 19, R. Sorokins 7, Vanags 6, Svans 6, Cimoska 6; Taht 18, Pupart 12, Venno 11, Teppan 10, Aganits 9, Kreek 8.

Spagna – Grecia 3-0 (25-16, 25-21, 25-17)
Top Scorer: Villena 19, Noda Blanco 11, B. Ruiz 9, Fernandez Valcarel 7, F. J. Ruiz 6; Djuric 11, Protopsaltis 9, Petreas 5, Andreadis 5, Koumentakis 5.

2 ottobre
ore 15.00 Turchia – Portogallo

Partite di ritorno
8 ottobre

ore 18.00 Grecia – Spagna

9 ottobre
ore 16.00 Estonia – Lettonia
ore 19.00 Portogallo – Turchia

sono riportati gli orari italiani

Squadre già qualificate
Come organizzatrice: Polonia
Dagli Europei 2015: Francia, Slovenia, Italia, Bulgaria, Russia e Serbia
Dai gironi del secondo turno: Germania, Finlandia, Belgio, Slovacchia, Olanda, Rep. Ceca