Qual. Europei U17F: Pool B: 3° giornata
ITALIA-POLONIA 3-1
(25-13, 23-25, 25-14, 25-10)
ITALIA: Bolzonetti 19, Cagnin 11, Consoli 11, Monza 8, Nwakalor 7, Omoruyi 20, Magazza (L). Cortella. Ne: Bulovic, Graziani, Pelloia. Ne: Frosini. All: Fanni
POLONIA: Kuligowska 11, Druzkowska 12, Piasecka 7, Lazowska 1, Stefanik 4, Hyzy 3, Justka (L) Poreda 3, Korth, Czyrnianska, Stambrowska, Borowczak (L) All: PEC
Arbitri: Tanti, Dotan
Durata set: 21’, 27’, 22’, 21’ Spettatori: 1400
Italia: a 13 bs 11 mv 12 et 21
Polonia: a 5 bs 9 mv 6 et 22

Riguarda la partita – VIDEO

BASSANO DEL GRAPPA – La Nazionale Under 17 Femminile ha centrato oggi a Bassano del Grappa la sua terza vittoria nel Torneo di qualificazione ai Campionati Europei, 3-1 (25-13, 23-25, 25-14, 25-10) alla Polonia, e in virtù del primo posto conquistato si è qualificata alla rassegna continentale in programma dal 13 al 21 aprile a Samokov in Bulgaria.

Le ragazze guidate da Michele Fanni hanno concluso così il loro torneo imbattute, lasciando per strada un solo set e dimostrando di essere sicuramente la migliore formazione di questo raggruppamento.

Il match odierno non ha riservato particolari sorprese se non nel secondo parziale, quando, Monza e compagne non sono riuscite ad imporre il loro ritmo di gioco. Nelle rimanenti frazioni la superiorità è stata netta con la formazione tricolore che ha dominato ampiamente meritando così un posto tra le squadre che si contenderanno il titolo continentale ad aprile.Top scorer del match Omoruyi con 20 punti, dietro di lei Bolzonetti con 19.

Risultati
4/1: Croazia-Polonia 2-3; Italia-Austria: 3-0
5/1: Polonia-Austria 3-0; Italia-Croazia 3-0
6/1: Austria-Croazia 0-3 (11-25, 14-25, 17-25); Italia-Polonia 3-1 (25-13, 23-25, 25-14, 25-10).

Il tabellino di Croazia-Austria
Croazia – Austria 3-0 (25-11, 25-14, 25-17)
Croazia: Antunovic 3, Bilusic , Jureta 8, Ljutic 5, Mihaljevic 1, Kovac , Ucovic (L), Brcic , Tomic 26 (K) , Freund 2, Seremet , Kljajic 8. All. Lovrinov
Austria: Lippitsch 7, Schlappack 2, Saric , Wickl 3, Rihs 1, Brugger, Janka 4, Tranuer (K) , Kaltenleitner 1, Trailovic 1, Fuchs (L), Ubiparip 3. All. Siebert
Arbitri: Horvath (HUN) e Stradson (EST). Note. Durata set: 17′,21′, 20′.Tot. 58′. Croazia: battute errate 12,vincenti 10 , muri 12, errori 20. Austria: battute errate 12 vincenti 5, muri 1, errori 22. Spettatori 600 circa

Classifica – Italia 3v (9p), Polonia 2v (5p), Croazia 1v (4p), Austria 0v (0p).