Qual. EuroVolley 2021: Macedonia del Nord – Bosnia & Herzogovina 3-1

216
Vlado Milev e Gjorgi Gjorgiev

MODENA – Anche se per solo 2 pool (5 quelle rinviate a maggio) comincia la settimana dedicata alle qualificazioni ai campionati europei che ha determinato la sosta di diversi campionati.
Quattro i giocatori della superlega impegnati: Lagumdzija (Monza) con la Turchia, Seganov (Cisterna), Asparuhov (Verona) e Grozdanov (Ravenna) con la Bulgaria.
Ad aprire le danze è stato lo scontato successo della Macedonia del Nord sulla Bosnia & Herzogovina. Prova però decisamente sottotono per i ragazzi di coach Matijasevic che hanno sorprendentemente concesso un set (il terzo) e rischiato di perderne un altro (il primo) contro i modestissimi avversari.
Relativamente alla Pool C da ricordare anche il forfeit della Danimarca causato dalla pandemia.

Risultati e programma della settimana
Pool B (ad Hadera, ISR)
Primo round robin
12 gennaio: Israele – Austria
13 gennaio: Austria – Bulgaria
14 gennaio: Bulgaria – Israele

Secondo round robin
15 gennaio: Austria – Israele
16 gennaio: Bulgaria – Austria
17 gennaio: Israele – Bulgaria

Pool C (a Skopje)
Primo round robin
11 gennaio: Macedonia del Nord – Bosnia & Herzegovina 3-1 (27-25, 25-21, 23-25, 25-19) – il tabellinorivediamola
12 gennaio: Bosnia & Herzegovina – Turchia
13 gennaio: Turchia – Macedonia del Nord

Secondo round robin
14 gennaio: Bosnia & Herzegovina – Macedonia del Nord
15 gennaio: Turchia – Bosnia & Herzegovina
16 gennaio: Macedonia del Nord – Turchia

Formula
Si qualificano le prime dei 7 gironi e le migliori 5 seconde.
Già qualificate come organizzatrici: Polonia, Rep. Ceca, Estonia e Finlandia
Già qualificate da EuroVolley 2019: Serbia, Slovenia, Francia, Russia, Italia, Ucraina, Germania, Belgio.
Già qualificata vincente Pool D: Lettonia
In lizza come migliore seconda dalla Pool D: Spagna.

Sostieni Volleyball.it