Heynen e la teoria della “Scimmia”
BERLINO – Oggi prende il via il torneo maschile di qualificazione olimpica di Berlino.

Un torneo difficile a cui mancano al via solo gli azzurri, qualificati per Rio2016 con la World Cup.

Al via nella Pool A i campioni del Mondo della Polonia, i padroni di casa della Germania, la Serbia vice campione nella World League 2015 e il Belgio, nella Pool B i campioni olimpici in carica della Russia, la Francia campione d’Europa e vincitrice della World League 2015, Finlandia e Bulgaria.

Nella conferenza stampa di presentazione del torneo, presenti gli otto allenatori delle squadre in lizza, ha divertito l’intervento del tecnico della Germania maschile Vital Heynen che ha ribadito come sia estremamente difficile, se non impossibile, fare previsioni su chi vincerà.

Heynen, dopo aver ricordato ai presenti il teorema economico per cui “una scimmia bendata che lancia freccette a pagine finanziarie di un giornale, potrebbe selezionare un portafoglio che farebbe altrettanto bene di uno accuratamente selezionato da professionisti”, ha chiesto ad uno dei giornalisti presenti alla conferenza stampa di sorteggiare da un recipiente i nomi delle tre squadre che arriveranno sul podio del torneo… Le squadre sorteggiate
sono stati Belgio, Serbia e Finlandia. “Immaginiamo che queste siano quindi le previsioni fatte dal scimmia…”, ha detto Heynen. “Quindi, se vogliamo avere successo e arrivare a Rio, dobbiamo cambiare le probabilità ed essere più forti delle previsioni della scimmia!”

Pool A

Giorno 1 – risultati e tabellini
Giorno 2 – risultati e tabellini
Giorno 3 – risultati e tabellini
Giorno 4 – risultati e tabellini

Classifica Pool A

Pool B

Giorno 1 – risultati e tabellini
Giorno 2 – risultati e tabellini
Giorno 3 – risultati e tabellini
Giorno 4 – risultati e tabellini

Classifica Pool B

Formula – Otto squadre partecipanti, suddivise in due pool da quattro. le prime due di ogni girone accedono alle semifinali. Le classifiche verranno redatte tenendo presenti nell’ordine: il numero di vittorie, i punti conquistati, il quoziente set ed il quoziente punti. Per i Giochi Olimpici si qualifica la vincente del torneo, seconda e terza guadagnano il diritto a giocare il Torneo Intercontinentale che assegna tre posti.