Qual. Olimpiche: Gli Usa non sbagliano e vanno a Tokyo. 3-1 all’Olanda di Piazza

ROTTERDAM – Dopo Argentina e Polonia sono gli Usa a guadagnare il pass olimpico.
Nella partita decisiva della Pool B hanno sconfitto 3-1 l’Olanda padrone di casa dei milanesi Piazza ed Abdel-Aziz (bel bottino di 23 punti con 65% in att., 1 muro e 2 ace).
Nel primo set l’Olanda conduce sino al 16-15, poi crolla incassando un parziale di 2-10. Gli orange approcciano bene il 2° set (6-1), ma il vantaggio sparisce già a quota 10 e la seconda parte del set è di marca statunitense. Come successo contro il Belgio gli Usa avanti di 2 set abbassano la guardia e nel 3° set scivolano addirittura sotto di 9 (18-9) subendo soprattutto un turno di battuta di Abdel-Aziz. Stavolta l’Olanda non si fa rimontare e chiude 25-17. Nel quarto set i padroni di casa ci credono sino al 12-10, poi incassano il parziale che gira il set (13-16) e gli Usa chiudono sul 21-25. Per gli Usa prove positive di Anderson (18 punti e 57% in att.), Russell (17 punti e 48% in att.) ed Holt (10 punti con 5 muri).

Pool B: Risultati 3° giornata
Olanda – Usa 1-3 (18-25, 20-25, 25-17, 21-25)
Olanda: Abdel-Aziz 23, Van Garderen 11, Van Der Ent 5, Plak 9, Ter Horst 6, Van Solkema 1, Andringa (L); Dronkers (L), Keemink 0, G. Jorna 0, Ter Maat 1, Non entrati: Gommans, Hoogendoorn, Wiltenburg. All: Piazza.
Usa: Anderson 18, A. Russell 17, D. Smith 10, M. Holt 10, Christenson 2, Muagututia 1, E. Shoji (L); Jaeschke 3. Non entrati: T. Sander, Jendryk, Stahl (L), K. Shoji, Patch, Ma’a. All: Speraw.

Korea – Belgio 0-3 (25-27, 21-25, 24-26)
Top Scorer: Heo Subong 20, Kwak Seung-Suk 8, Jung Ji-Seok 8; Deroo 20, T. Rousseaux 10, Verhees 7, Van De Voorde 6.

Classifica
Usa 3v-0p 9p
Olanda 2v-1p 5p
Belgio 1v-2p 3p
Korea 0v-3p 1p

Sostieni Volleyball.it