Qual. Olimpiche: Il Canada ipoteca il pass per Tokyo 2020. Da 0-2 a 3-2 contro Cuba

VANCOUVER – Il Canada di Glenn Hoag (un po’ a sorpresa schierato con la diagonale Sanders/Sclater preferita a quella Blankenau/Vernon-Evans) spegne il sogno olimpico di Simon (solo 7 su 19 in att.) e compagni.
Cuba comincia nel migliore dei modi, è attenta nel muro/difesa e contrattacca con efficacia, così nei primi 2 set resta quasi sempre avanti e li chiude sul 22-25 entrambi con un attacco di Mergarejo. Gli ingressi di Hoag e Szwarc (già avvenuti nel corso del 2° set) per Perrin e Jansen Vandoorn ridanno però nuova linfa al Canada che dal 3° set cambia passo in battuta mettendo in difficoltà la seconda linea cubana. La partita cambia così completamente volto fino al 3-2 finale.

Risultati 2° giornata (12 gennaio)
Portorico – Messico 3-0 (26-24, 25-23, 25-23)
Top Scorer: Torres 18, Pablo Guzman 16, P. Vargas 13; D. Vargas 8, Chavez Pasos 8, Julian Duarte 7.

Canada – Cuba 3-2 (22-25, 22-25, 25-12, 25-21, 15-9)
Canada: Maar 21, Perrin 6, Sclater 20, T. Sanders 0, Jansen Vandoorn 1, Vigrass 9, Bann (L); N. Hoag 11, Szwarc 8, Blankenau 0, Vernon-Evans 0. Non entrati: S. Marshall (L), Barnes, Van Berkel. All: G. Hoag.
Cuba: Mergarejo 13, Lopez 11, Osoria 8, Simon 9, Yant 14, Goide 1, Garcia (L); Herrera 4, Y. Leon 2, Romero 1, Concepcion 0, Taboada 0, Alonso 0. Non entrato: Cardenas (L). All: Vives.

Classifica
Canada 2v-0p 8p
Cuba 1v-1p 7p
Portorico 1v-1p 5p
Messico 0v-2p 0.

Formula
Round Robin.

Programma 3° giornata
12/1 ore 23.00 Cuba – Messico
13/1 ore 1.00 Canada – Portorico

Sostieni Volleyball.it