Qual. Olimpiche: Polonia ufficialmente a Tokyo

GDANSK – Dopo l’Argentina anche la Polonia si qualifica per le Olimpiadi 2020, risultato per altro ormai pressoché scontato dopo il successo di ieri.
Appagata dal 3-0 sulla Francia la formazione di Heynen è infatti partita male (4-9) e non è riuscita a rimontare il primo set (21-25) contro la Slovenia di Giuliani. Le difficoltà sono proseguite in un secondo set punto a punto, ma alla fine l’errore in battuta di Urnaut (25-23) ha fatto esultare il pubblico di Danzica e reso vano il seguito del match. Chiuso il discorso qualificazione la Polonia schiera Konarski, Klos, Szalpuk, Sliwka e Lomacz al posto Muzaj, Nowakowski, Leon, Kubiak e Drzyzga, ma completa comunque la rimonta e vince 3-1.

In precedenza nella prima partita di giornata le riserve della Francia avevano battuto solo per 3-1 la Tunisia.

Pool D: Risultati 3° giornata
Francia – Tunisia 3-1 (25-21, 20-25, 25-19, 25-22)
Top Scorer: Patry 16, Clevenot 14, Lyneel 12, Chinenyeze 9; Nagga 23, Moalla 11, Mbareki 11.

Polonia – Slovenia 3-1 (21-25, 25-23, 25-23, 25-21)
Top Scorer: Bieniek 12, Leon 10, Konarski 8, Kubiak 7, Klos 7, Szalpuk 6, Muzaj 4, Kwolek 4; Cebulj 20, T. Stern 13, Pajenk 13, T. Urnaut 11, Kozamernik 9.

Classifica
Polonia 3v-0p 9p
Francia 2v-1p 6p
Slovenia 1v-2p 3p
Tunisia 0v-3p 0p

Sostieni Volleyball.it