POOL B – DAY 1
FRANCIA – SERBIA 3-0 (25-21 25-21-25-22) – tabellinoclassifica

BERLINO – Si apre con una sorpresa – rispetto ai pronostici della vigilia – il torneo di qualificazione olimpico europeo di Berlino.

La Francia delle defezioni e rumors va a vincere 3-0 contro la più quotata Serba campione d’Europa nella prima sfida della Pool B.

A fare la differenza, oltre alla qualità del gioco di Toniutti e l’arte difensiva di Grebennikov,  i 22 punti di Patry, opposto di Cisterna, promosso titolare dopo il “no” alla convocazione di Boyer, gli ace di Louati (subentrato in corsa ad un Tillie al 22% in attacco) e il solito Ngapeth (14 punti, 50% in attacco).

Alla Serbia non basta la prestazione di qualità di Petric (72% in attacco) e i 10 muri di squadra. La squadra di Kovac paga il 22% in attacco di Kovacevic con 4 muri subiti e 3 errori.