Rassegna Stampa: Dan Peterson il decisionista. “Scudetti a chi era in vetta…”

107

MODENA – Sul quotidiano Leggo, Dan Peterson interviene sui campionati sportivi.  

Dopo rugby e basket, pure il volley ha gettato la spugna e non assegnerà lo scudetto in Italia. Il suo pensiero? “Beh, non sono d’accordo. Visto che sono stati giocati quasi otto mesi, io il titolo lo assegnerei alla prima in classifica”.

Nel basket non avrebbe dubbi, vero? “Già, Virtus Bologna. Per carità, non voglio interferire con le decisioni prese da Gianni Petrucci, però a mio avviso è stata una decisione un pochino affrettata. Io lo scudetto, ripeto, lo darei a Bologna. La Virtus ha dominato la stagione fin dall’inizio. E non trovo giusto aver annullato il campionato. Intendiamoci, lo stesso vale per il rugby e per il volley”.

Quindi scudetti alla Lube per la pallavolo e a Rovigo per quella ovale? “Direi proprio di sì, visto che al momento della sospensione, erano in testa in Superlega Volley e Top 12 di rugby”.

Sostieni Volleyball.it