Ravenna: Agrifoglio nuova regista della Teodora

289

RAVENNA – La Conad Olimpia Teodora ufficializza il primo innesto per l’organico 2018/19 con l’ingaggio della palleggiatrice Beatrice Agrifoglio, proveniente da Filottrano, con i cui colori nella passata stagione ha disputato il campionato di A1.

Nata a San Sepolcro (AR) il 1° gennaio 1994, Beatrice Agrifoglio è cresciuta nella Pallavolo Sansepolcro, con cui ha disputato il campionato di Serie D 2009-10. Nelle due stagioni successive ha giocato nel Trevi Volley in Serie B1, mentre nell’annata 2012-13 ha vestito la maglia del Volleyball Casalmaggiore in Serie A2. Nella stagione 2013-14 con la squadra lombarda ha preso parte al campionato di Serie A1, aggiudicandosi lo scudetto nell’annata seguente 2014-15. Nella stagione 2015-16 è stata ingaggiata dalla Polisportiva Filottrano Pallavolo, in Serie A2, categoria dove è rimata anche per l’annata successiva, giocando per la VolAlto Caserta. Nella stagione 2017-18 è tornata nella massima serie con il neopromosso club di Filottrano.

La nuova regista dell’Olimpia Teodora ha dichiarato: “Sono davvero carica e super felice di iniziare questa nuova avventura a Ravenna. Ho tanta voglia di giocare, anche perché lo scorso anno in A1 mi sono allenata ad alti livelli. Sento di essere cresciuta come giocatrice e ora desidero dare il massimo e mettere a frutto tutto ciò che ho assimilato nelle precedenti esperienze”.

“Per la prossima stagione – prosegue l’Agrifoglio – sono certa che la nostra prerogativa sarà quella di fare bene, senza porci limiti. Per questo sono molto contenta di trovare a Ravenna, in qualità di direttore generale, Marco Bonitta, un personaggio davvero molto importante nell’ambito della pallavolo italiana e non solo”.

Nello Caliendo, allenatore dell’Olimpia Teodora Ravenna, ha così commentato l’arrivo dell’Agrifoglio: “Quello di Beatrice è un profilo che abbiamo preso in considerazione insieme a Marco Bonitta. Ci hanno colpito soprattutto le sue motivazioni e il suo aspetto tecnico ed è per questo che siamo molto contenti di affidare a lei la regia della squadra che si sta delineando”.