Ricerca BCW Sport: La FIVB vola su social. La pallavolo ai primi post tra le federazioni mondiali

163
La copertina della ricerca della BCW Sports

LOSANNABCW Sports, la sezione sportiva della principale agenzia di comunicazione globale BCW (Burson Cohn & Wolfe) ha rilasciato oggi la sua classifica dei social media delle Federazioni sportive internazionali 2020, che analizza la presenza social media delle federazioni sportive internazionali.
La classifica di quest’anno include tutte le Federazioni degli sport olimpici invernali ed estive e, per la prima volta, tutti le Federazioni Internazionali degli sport non olimpici.
I principali risultati di quest’anno hanno evidenziato come i social media in generale hanno ulteriormente aumentato la loro importanza tra le Federazioni Internazionali, con seguiti e tassi di coinvolgimento in crescita in modo significativo tra le piattaforme. Ciò è in gran parte attribuibile al fatto che, con il Covid-19, l’anno 2020 si è rivelato un anno di maggior impegno virtuale, spingendo tutta l’interazione tra atleti, tifosi e titolari dei diritti nella sfera digitale incrementando gli sforzi di trasformazione digitale di qualsiasi Federazione Internazionale.
Sport non olimpici al vertice: Tre delle prime dieci federazioni sportive sui social media non fanno parte del programma olimpico. L’International Cricket Council (ICC) è la Federazione Internazionale più forte sui social media. L’organo di governo mondiale del Cricket con sede a Dubai conta un totale di 59.048.874 follower su piattaforme, che è significativamente più del secondo classificato la FIFA, Federcalcio mondiale, (37.758.132) e del terzo classificato FIBA, la Federbasket mondiale, ​(12.233.101). Gli altri due sport non olimpici nella top ten assoluta sono Teqball (International Teqball Federation, in 7° posizione, 3.793.708) e Cheerleading (International Cheer Union, 8°, 3.432.398).

Facebook e Instagram rimangono centrali: Sebbene le nuove piattaforme stiano suscitando scalpore da un po’ di tempo, Facebook è ancora al centro degli sforzi della maggior parte delle organizzazioni sportive sui social media ed è facile capire perché: con il maggior numero di follower i 105 account attivi di Federazioni Internazionali contano un totale di 63.565.590 utenti, il che rende Facebook la piattaforma di social media più popolare. La seconda piattaforma più importante in termini di follower è Instagram con 30.250.720 follower totali.

Lars Haue-Pedersen, amministratore delegato di BCW Sports, ha dichiarato: “Il nostro studio mostra che Federazioni Internazionali più piccole e più giovani hanno già attraversato quello che molti Federazioni tradizionali sono costrette a dover affrontare in questo momento: una trasformazione digitale. Questi enti più giovani sono stati costretti a farlo a causa della mancanza di copertura nei media tradizionali e ora sono sulla corsia di sorpasso. È assolutamente sbalorditivo vedere Teqball e Cheerleading tra i primi dieci, chiaramente davanti a molti Federazioni Internazionali di sport olimpici più grandi. Queste Federazioni Internazionali più consolidate devono agire presto se vogliono raggiungere i più giovani, che di sicuro continueranno ad andare avanti velocemente. Questo sarà uno sviluppo interessante da seguire dopo il COVID”.

LA RICERCA – Nella ricerca sono stati inclusi 120 account Twitter istituzionali, 105 pagine Facebook, 93 account Instagram, 76 canali YouTube, 61 profili LinkedIn, 41 account Periscope e 27 account TikTok, nonché 32 account Twitter personali dei capi delle federazioni sportive internazionali.

FEDERAZIONI INTERNAZIONALI PIU’ SEGUITE A LIVELLO SOCIAL
Classifica combinata: Sport Olimpici e Sport non Olimpici)
1° International Cricket Council (Cricket) 59.048.874
2° FIFA (Calcio)  37.758.132
3° FIBA (Pallacanestro) 12.233.101
4° FIVB (Pallavolo)  5.431.537

FEDERAZIONI INTERNAZIONALI PIU’ SEGUITE A LIVELLO SOCIAL
(Sport olimpici)
1° FIFA (Calcio)  37.758.132
2° FIBA (Pallacanestro) 12.233.101
3° FIVB (Pallavolo)  5.431.537
4° World Rugby (Rugby) 5.129.043
5° World Athletics (Atletica leggera) 4.048.496

FEDERAZIONI INTERNAZIONALI PIU’ SEGUITE A LIVELLO SOCIAL
(Sport non olimpici)
1° International Cricket Council (Cricket) 59.048.874
2° FITEQ (Teqbal) 3.793.708
3° International Cheer Union 3.432.398

CLASSIFICA NUMERO FOLLOWER SU INSTAGRAM
1° International Cricket Council (Cricket)  15.661.087
2° World Rugby (Rugby) 1.353.033
3° FIVB (Pallavolo)  1.263.437
4° FIBA (Pallacanestro) 1.027.055
5° FIA (Automobilismo) 921.945

CLASSIFICA NUMERO FOLLOWER SU FACEBOOK
1° International Cricket Council (Cricket)  23.035.934
2° FIBA (Pallacanestro) 6.946.364
3° FIFA (Calcio) 4.542.510
4° International Cheer Union 3.350.043
5° FITEQ (Teqbal) 3.009.610
6° FIVB (Pallavolo) 2.292.617

CLASSIFICA NUMERO FOLLOWER SU TWITTER
1° FIFA (Calcio) 23.806.781
2° International Cricket Council (Cricket)  11.355.407
3° FIA (Automobilismo) 541.778
9° FIVB (Pallavolo) 252.383

CLASSIFICA NUMERO FOLLOWER LEADER FEDERAZIONI SU TWITTER
1° Sebastian Coe (Presidente World Athletics)  119.767
2° Jean Tod (Presidente FIA)  87.624
3° Fatma Samoura (Segretario Generale FIFA)

CLASSIFICA NUMERO FOLLOWER SU LINKEDIN
1° FIFA (Calcio) 23.806.781
2° International Cricket Council (Cricket) 11.355.407
3° FIBA (Pallacanestro) 541.778

CLASSIFICA NUMERO FOLLOWER SU PERISCOPE
1° FIBA (Pallacanestro)  16.925
2° International Cricket Council (Cricket) 10.491
3° World Rugby (Rugby) 6.554

CLASSIFICA NUMERO FOLLOWER SU YOUTUBE
1° FIFA (Calcio) 9.220.000
2° International Cricket Council (Cricket) 7.450.000
3° BWF (Badminton) 1.580.000
4° FIBA (Pallacanestro) 1.070.000
5° FIVB (Pallavolo) 969.000

CLASSIFICA NUMERO FOLLOWER SU TIKTOK
1° International Cricket Council (Cricket) 1.500.000
2° World Athletics (Atletica leggera) 1.500.000
3° FIVB (Pallavolo) 644.900.

 

Sostieni Volleyball.it