ROMA – La M.Roma Volley chiude definitivamente il suo volley mercato con l’ingaggio del centrale australiano Travis Passier. L’ultimo acquisto è nato a Brisbane (Australia), il 26 aprile 1989. È alto 2,05 e non è una novità per gli appassionati italiani che l’hanno visto all’opera nella formazione dell’Australia nel corso degli ultimi campionati del mondo svolti nel nostro Paese. Attualmente impegnato in nazionale in preparazone per attività internazionali asiatiche sarà a disposizione del gruppo di Andrea Giani alla seconda, forse alla terza, giornata di campionato.

CURRICULUM – Passier, per quanto giovane, ha già maturato un’esperienza in Europa, giocando un’intera stagione al Marienlyst, formazione del campionato danese.

IL COMMENTO TECNICO – Soddisfatto Andrea Giani che, dalla Polonia, ha voluto congratularsi con la società per aver completato l’organico: «Ho visto Passier nel corso dei Mondiali, nel girone di Modena, nel gruppo C, con anche Russia, Porto Rico e Camerun. Mi ha fatto una buona impressione, anche se la sua giovane età non gli permette di avere una grande esperienza. Ma di quanto a reso con la sua Nazionale mi hanno detto buone cose e sono sicuro che accanto a Bjelica e Lebl potrà crescere e dare una grande mano alla M.Roma».

TEST IN ARRIVO – In attesa dell’australiano la M.Roma, senza i cinque nazionali, sta completando la prima fase della preparazione di avvicinamento al campionato e già sabato 3 sarà chiamata ad un test di tutto rilievo contro il Bastia Umbra, formazione di A2 che si è comunque fortemente rinforzata. La prima amichevole della stagione sarà giocata al Palazzetto dello Sport sabato prossimo alle ore 18.