Roma: Sfida al Casalmaggiore. Stigrot: “Tutto il gruppo ha voglia di riscatto per la sconfitta dell’andata”

71
Lena Stigrot

ROMA – Sabato 22 gennaio alle ore 19, l’Acqua & Sapone Roma sarà di scena sul campo del Pala Radi per affrontare la Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore di coach Volpini nell’anticipo della 3ª giornata di ritorno

Da una parte e l’altra della rete, le due squadre scenderanno in campo accomunate dall’obiettivo di riprendere non solo il ritmo gara a causa dello stop forzato dovuto al covid-19, ma soprattutto quota nella classifica provvisoria. L’andata terminò con il punteggio di 1-3 con le lombarde capaci di fare bottino pieno sul campo di Roma.

Tornate da Conegliano senza punti, ma con alcune indicazioni tecniche in più, le “Wolves” di Roma hanno ripreso il lavoro in palestra con determinazione in vista dell’impegno del fine settimana e con delle novità. Alla ricerca di energia che ha impegnato il gruppo capitolino dalla ripresa delle attività si è aggiunta la carica della nuova schiacciatrice Dobriana Rabadzhieva al pieno servizio di coach Saja e della formazione romana, che nel weekend, pur conscia della difficoltà, cercherà di accaparrarsi punti utili a smuovere l’attuale situazione di classifica.

Lena Stigrot, capitana e schiacciatrice dell’Acqua & Sapone Roma, analizza la gara: “Sono molto contenta del rientro al lavoro e di come tutto lo staff sanitario si sia preso cura della nostra salute. Stiamo ancora recuperando lentamente la forma, ma i risultati si vedono a colpo d’occhio, permettendoci di tornare al nostro livello di gioco per affrontare al meglio la sfida di domani contro Casalmaggiore. Tutto il gruppo ha voglia di riscatto per la sconfitta dell’andata, al tempo non siamo riuscite ad esprimere il nostro gioco migliore. Casalmaggiore gioca un’ottima pallavolo. Sicuramente adesso abbiamo più ritmo gara e siamo più unite come squadra. Recuperata la forma dopo la lunga lontananza dal campo, siamo dunque pronte per giocarcela fino all’ultimo. Non sarà facile, ma sappiamo bene che dovremo fare il massimo per ottenere punti.”

Sostieni Volleyball.it