Romania F.: Il CSM Bucarest batte l’Alba Blaj e riapre la lotta scudetto

Il CSM Bucarest riapre la lotta scudetto

ROMANIA – Nella 2° giornata del girone 1°-6° posto il CSM Bucarest vince a sorpresa sul campo dell’Alba Blaj (primo successo stagionale dopo i 2 ko in reg. season) e riapre la lotta scudetto. Il team di Akbas, che ha recuperato uno svantaggio di 24-21 nel 2° set, ora è a +1 in classifica, ma con un match giocato in più.

Girone 1°-6° posto: 2° giornata (31 marzo)
CSM Volei Alba-Blaj – CSM Bucarest 1-3 (20-25, 25-27, 25-9, 15-25)
Alba Blaj: Kitipova 5, Lazarevic 10, Onyejekwe 5, Zhidkova 5, Newcombe 9, Ninkovic 1, Vujovic (L); Baciu 10, Aleksic 10, Rus 2, Karakasheva 6, Delros (L). Non entrate: Miclaus, Cirovic. All: Zakoc.
CSM Bucarest: Tashiro 4, Budai-Ungureanu 15, Koolhaas 11, Trushkina 10, Balkestein-Grothues 19, Sobo 7, Inoue (L); Saita 0, Alupei 0, Markevich 0, Kodola 0, Hashimoto 0. All: Akbas.

La classifica
CSM Bucarest 44 (15v-2p)
Alba Blaj 43 (14v-2p)
CSM Targoviste 36 (12v-5p)
Stiinta Bacau 31 (11v-6p)
Lugoj 15 (5v-12p)
Dinamo Bucarest 13 (4v-12p)

Formula
Le migliori 6 della reg. season si riaffrontano in un girone di andata e ritorno (totale 10 partite) partendo dai punti conquistati in reg. season ed al termine chi avrà più punti avrà vinto lo scudetto.

Sostieni Volleyball.it