Rome Beach Volley Finals: Menegatti-Orsi Toth accedono agli Ottavi. 2-0 alle statunitensi

ROMA – Vittoria di Menegatti-Orsi Toth nel primo turno ad eliminazione diretta delle Rome Beach Volley Finals. Le azzurre hanno superato per 2-0 le statunitensi Sweat-Walsh Jennins e accedono così agli Ottavi dove in serata sfideranno le brasiliane Agatha-Duda.

CRONACA – Nella gara di oggi, la coppia azzurra è entrata in campo forte di una rinnovata fiducia derivata dal riscatto ottenuto in mattinata dopo la sconfitta di ieri e ha saputo imporsi con determinazione e voglia di continuare a respirare l’aria di questa manifestazione. Dopo un primo set combattuto e giocato punto a punto (21-19), infatti, Marta e Viky hanno preso il largo nella seconda frazione, riuscendo a mettere subito la testa avanti. Nel finale, poi, è proseguito il monologo azzurro, con la coppia tricolore che ha sfruttato al meglio il momento positivo, chiudendo al primo dei dieci match point a disposizione (21-10).

Marta Menegatti:È stata una prestazione maiuscola. Sono orgogliosa di noi, non avevamo molto tempo per recuperare mentalmente e fisicamente dopo la gara della mattina, ma il nostro staff ci ha messo nelle condizioni giuste per affrontare al meglio l’incontro. La prossima sfida contro Agatha-Duda? Nel nostro sport le magie sono possibili, quindi dobbiamo credere in noi stesse e farci trascinare dal pubblico”.

Viktoria Orsi-Toth:Eravamo molto cariche e contro gli Stati Uniti si è visto. Vogliamo continuare a giocare e farlo qui a Roma è meraviglioso. Ci stiamo caricando di emozioni bellissime. Le brasiliane sono un top team? Vorrà dire che serviranno delle “top Marta e Vicky”.

1° turno eliminazione diretta
Menegatti-Orsi Toth (ITA) – Sweat-Walsh Jennins (USA) 2-0 (21-19 21-10)

ULTIMO PUNTO

LE INTERVISTE POST GARA

Sostieni Volleyball.it