Russia F.: Mosca è un diesel, ma vince 3-1 (senza Ognjenovic). 3 punti anche per le altre favorite

RUSSIA – Disputata quest’oggi la 10° giornata della Superlega russa femminile.
Nel match clou la Dinamo Mosca (con Babeshina in regia al posto della malata Ognjenovic) è partita malissimo contro la Dinamo Krasnodar (oltretutto priva dell’opposta titolare Khaletskaya sostituita dalla modesta Biarda), ma sotto 17-25 e 9-14 nel 2° set ha finalmente cambiato passo e vinto l’incontro 3-1. Da segnalare anche un break di 14-1 (dal 6-10 al 20-11) in favore di Goncharova (manco a dirlo top scorer) e compagne nel 3° set.
In testa alla classifica resta comunque il Lokomotiv Kaliningrad che anche senza Cleger e Podskalnaya vince nettamente a Minsk grazie ad un’ottima Voronkova.
Vittoria della favorite anche nelle altre partite: 3 punti per Kazan, Uralochka e Zarechie, 2 per il Krasnoyarsk che ne lascia uno al Sakhalin.

Risultati 10° giornata (9 gennaio)
Sakhalin Yuzhno-Sakhalinsk – Yenisey Krasnoyarsk 2:3 (16:25, 25:23, 21:25, 25:22, 14:16)
Top Scorer: Tkacheva 17, Loziuk 14, Bochkareva 13, Ivonkina 13; Kraiduba 27, Nazarova 18, Frolova 12, Manziuk 11.

Uralochka-NTMK Ekaterinburg – Leningradka San Pietroburgo 3:0 (25:23, 25:20, 25:19)
Top Scorer: Ilchenko Parubets 17, Harelik 10, Enina 10, Evdokimova 10, Klimets 9; Samadova 12, Petrova 9, Polyakova 7, Bondar 7.

Zarechie Odintsovo – Proton Saratov 3:0 (25:21, 25:15, 25:12)
Top Scorer: Melnikova 13, Iurinskaya 11, Russu 7, Vorobyeva 7; Petrunina 10, Kastsiuchyk 9.

Minchanka Minsk – Lokomotiv Kaliningrad 0:3 (19:25, 19:25, 22:25)
Top Scorer: Hryshkevich 11, Sakolchyk 11, Anisova 7; Voronkova 23, Zaitseva 9, Zivkovic 8, Orlova 7.

Dinamo Mosca – Dinamo Krasnodar 3:1 (17:25, 25:21, 25:14, 25:21)
Top Scorer: N. Goncharova 29, Shcherban 14, Havelkova 13, Fetisova 9, Lyubushkina 9; Chaplina 17, Grigorieva 11, Perepelkina 9, Biarda 8.

Dinamo Kazan – Dinamo-Metar Chelyabinsk 3:0 (25:14, 25:15, 25:17)
Top Scorer: Malygina 15, Zaryazhko Koroleva 15, Bavykina 12, Kotikova 10; Sukhoverkhova 9, Yargichova 8, Kovalenko 7.

Classifica
Lokomotiv Kaliningrad 9v-1p 27p
Dinamo Mosca 9v-1p 26p
Dinamo Kazan 8v-2p 23p
Uralochka-NTMK Ekaterinburg 7v-3p 21p
Dinamo Krasnodar 7v-3p 19p*
Yenisey Krasnoyarsk 5v-5p 17p
Zarechie Odintsovo 5v-5p 14p
Sakhalin Yuzhno-Sakhalinsk 4v-6p 12p
Leningradka San Pietroburgo 3v-7p 9p
Minchanka Minsk 2v-8p 8p
Dinamo-Metar Chelyabinsk 1v-9p 2p
Proton Saratov 0v-10p 1p

*1 punto di penalizzazione per la sconfitta a tavolino contro il Sakhalin Yuzhno-Sakhalinsk

Formula
Le prime 8 ai play off. Quarti, semifinali 1°-4° posto, semifinali 5°-8° posto, finale 5°-6° posto al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri. Finale 1°-2° posto e finale 3°-4° posto al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.
Le squadre dal 9° al 12° posto giocano 2 giorni di play out. L’ultima spareggia con la vincente della Lega Superiore A per l’ultimo posto in Superleague.

Sostieni Volleyball.it