Russia: Fine della reg. season. L’ultima giornata non muta la classifica

Il Fakel di Placì batte Novosibirsk e si assicura il 4° posto

RUSSIA – Si è completata quest’oggi la reg. season del campionato russo.
In zona play off le posizioni non ancora certe erano quelle dal 4° al 6° posto, ma la vittoria del Fakel di Placì (tornati in sestetto Kolodinskiy e Volkov) sul Lokomotiv Novosibirsk (dopo 4 mesi si è rivisto in campo Savin) e quella più scontata del Belogorie Belgorod sul Nova Novokuybishevsk hanno lasciato tutto immutato.
In coda, in chiave play out, è da segnalare la vittoria dello Yaroslavich Yaroslavl che ha sconfitto 3-2 lo Yugra Samotlor Nizhnevartovsk accorciando di 1 punto le distanze in classifica.

Risultati e programma 26° giornata
22 marzo
Ural Ufa – Kuzbass Kemerovo 3:0 (25:23, 25:18, 25:20)

23 marzo
Yenisey Krasnoyarsk – Zenit San Pietroburgo 3:1 (23:25, 25:20, 25:23, 25:15)
Top Scorer: Maréchal 17, Carroll 16, Zhuk 13, Aksyutin 11; L. Divis 15, Pirainen 15, Ashchev 9, Chervyakov 8, Makarenko 8.

Fakel Novy Urengoy – Lokomotiv Novosibirsk 3:0 (25:23, 25:20, 25:23)
Top Scorer: Udrys 21, Kliuka 14, D. Volkov 11; Savin 11, Bakun 9, Kurkaev 8, Ivovic 7.

Belogorie Belgorod – Nova Novokuybishevsk 3:0 (25:21, 25:23, 25:23)
Top Scorer: Sidenko 19, Semyshev 11, P. Tetyukhin 7; Fedor Voronkov 11, A. Kovalev 8, Busel 7.

Dinamo Mosca – Gazprom Surgut 3:1 (23:25, 25:16, 27:25, 25:21)
Top Scorer e italiani: Kruglov 24, Markin 18, Kooy 17; Glivenko 18, Bisset 11, Beskrovniy 8.

Yaroslavich Yaroslavl – Yugra Samotlor Nizhnevartovsk 3:2 (25:20, 25:21, 19:25, 20:25, 15:11)
Top Scorer: Starovic 17, Tarasov 16, Galimov 13, Pluzhnikov 13; L. Williams 17, Krivets 11, Leontiev 10.

Zenit Kazan – Dinamo LO 3:0 (25:14, 25:22, 25:18)
Top Scorer: Likhosherstov 12, Surmachevskiy 11, Kononov 9; Biryukov 13, Kolesnik 12, Gotsev 5.

Classifica
Zenit Kazan 25v-1p 74p
Kuzbass Kemerovo 21v-5p 61p
Zenit San Pietroburgo 19v-7p 56p (65sv-32sp)
Fakel Novy Urengoy 19v-7p 56p (68sv-38sp)
Belogorie Belgorod 18v-8p 53p
Lokomotiv Novosibirsk 16v-10p 49p
Dinamo Mosca 13v-13p 40p
Ural Ufa 11v-15p 30p
Gazprom Surgut 9v-17p 30p (40sv-55sp)
Yenisey Krasnoyarsk 9v-17p 30p (38sv-59sp)
Nova Novokuybishevsk 8v-18p 26p
Dinamo LO 8v-18p 23p
Yugra Samotlor Nizhnevartovsk 4v-22p 11p
Yaroslavich Yaroslavl 2v-24p 7p

Formula
In classifica conta il prima il numero di partite vinte e poi i punti. Le prime 8 ai play off. Quarti e semfinali al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri; finale al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.
Le squadre classificate dal 9° al 14° posto giocando 2 round robin (il primo in casa della 10° ed il secondo in casa della 9°) mantenendo tutti i punti della reg. season. Al termine la 14° retrocede, mentre la 13° spareggia in una serie al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri contro la 2° della Lega Superiore A.

Gli abbinamenti dei quarti di finale
1° vs. 8°: Zenit Kazan – Ural Ufa
2° vs. 7°: Kuzbass Kemerovo – Dinamo Mosca
3° vs. 6°: Zenit San Pietroburgo – Lokomotiv Novosibirsk
4° vs. 5°: Fakel Novy Urengoy – Belogorie Belgorod

Sostieni Volleyball.it