Russia: Kazan debutta in F6 con una vittoria. Mikhaylov top scorer

618

Final Six: Pool A: 1° giornata (5 maggio)
Belogorie Belgorod – Zenit Kazan 1-3 (17-25, 25-19, 21-25, 14-25)
Belgorod: Kovalev 3, Tetyukhin 8, Filippov 9, Al Hachdadi 15, Masliev 4, Samoylenko 5, Bragin (L); Petric 0, Ananiev 1, Spodobets 0, Zabolotnikov 0, Sidenko 5. Non entrati: Abramichev, Kirillov. All: Kolchin.
Kazan: Christenson 4, Bednorz 15, A. Volkov 12, Mikhaylov 17, D. Volkov 13, Volvich 7,  Fedorov (L); Surmachevskiy. Non entrati: Poroshin, Berezhko, Shcherbinin, Kononov, Golubev (L), Zemchenok. All: Verbov.

KAZAN – Dopo il successo del Lokomotiv Novosibirsk anche la grande favorita Zenit Kazan apre la F6 con una vittoria: 3-1 al Belgorod di Al Hachdadi e Tetyukhin che da battaglia fino alle fasi finali del 3° set quando cede 21-25 dopo essere risalito dal 14-18 al 19-20. Fra i padroni di casa Christenson manda 4 giocatori in doppia cifra.

I gironi e le classifiche della Final Six
Pool A: Zenit Kazan 1v-0p 3p, Dinamo Mosca 0v-0p 0p, Belogorie Belgorod 0v-1p 0p.
Pool B: Lokomotiv Novosibirsk 1v-0p 3p, Zenit San Pietroburgo 0v-0p 0p, Dinamo LO 0v-1p 0p.

Il programma della Final Six
6 maggio
ore 15.00 Pool B: Zenit San Pietroburgo – Dinamo LO
ore 18.00 Pool A: Dinamo Mosca – Belogorie Belgorod

7 maggio
ore 15.00 Pool B: Lokomotiv Novosibirsk – Zenit San Pietroburgo
ore 18.00 Pool A: Zenit Kazan – Dinamo Mosca

9 maggio
ore 15.00 prima semifinale
ore 18.00 seconda semifinale

10 maggio
ore 15.00 finale 3°-4° posto
ore 18.00 finale 1°-2° posto

Sostieni Volleyball.it