Russia: San Pietroburgo-Kazan 1-3 nel match clou. Assente Camejo

Ottimo 55% in att. per Ngapeth

RUSSIA – Pur già matematicamente primo lo Zenit Kazan non fa sconti allo Zenit San Pietroburgo e di fronte agli oltre 7000 spettatori della Sibur Arena sconfigge Grozer e compagni per 3-1. Il compito del team di Alekno, trascinato dai 19 punti col 55% in att. di Ngapeth, è stato però nettamente facilitato dall’assenza di Camejo nel San Pietroburgo. Per il team di coach Klimkin è comunque una sconfitta sostanzialmente indolore visto che raggiungere il 2° posto sarebbe stato comunque improbabile (calendario facile per il Kemerovo) e che il 3° posto viene conservato con un punto di vantaggio sul Fakel Novy Urengoy di Placì (netto 3-0 al Surgut con Volkov in panchina).

Fra i risultati dagli altri campi spicca il mezzo flop della Dinamo Mosca (prossimo avversario della Lube in Champions League) che ha sconfitto solo per 3-2 il fanalino di coda Yaroslavich Yaroslavl: la vittoria da 2 punti consente comunque di blindare matematicamente il 7° posto in classifica.

Chiudono il quadro le prevedibili vittorie del Lokomotiv Novosibirsk sull’Ural Ufa e del Nova Novokuybishevsk sullo Yugra Samotlor Nizhnevartovsk.

Risultati e programma 24° giornata
9 marzo
Lokomotiv Novosibirsk – Ural Ufa 3:0 (25:22, 25:14, 25:16)
Top Scorer: Bakun 13, Ivovic 12, Kurkaev 9, Smolyar 7; Miskevich 13, Iereshchenko 7, Feoktistov 6, Filippov 6.

Fakel Novy Urengoy – Gazprom Surgut 3:0 (25:20, 25:21, 27:25)
Top Scorer: Kliuka 16, Bogdan 16, Udrys 14, Iakovlev 7; Bisset 15, Ursov 12, Beskrovniy 7.

Nova Novokuybishevsk – Yugra Samotlor Nizhnevartovsk 3:0 (25:20, 25:17, 25:17)
Top Scorer: Fedor Voronkov 16, A. Kovalev 11, Busel 10, Kozitsin 9; L. Williams 14, Petrov 6.

Dinamo Mosca – Yaroslavich Yaroslavl 3:2 (25:22, 13:25, 25:18, 23:25, 15:13)
Top Scorer e italiani: Kooy 16, Shchkulyavichus 16, Berezhko 11, Shcherbinin 8; Starovic 19, Pluzhnikov 15, Tarasov 14, Galimov 11, Belogortchev 11.

Zenit San Pietroburgo – Zenit Kazan 1:3 (25:19, 22:25, 20:25, 21:25)
Top Scorer: Grozer 19, Aleksey Safonov 9, A. Volkov 9, L. Divis 7; E. Ngapeth 19, Mikhaylov 18, Anderson 13, Volvich 8, Samoylenko 7.

Grozer in attacco

10 marzo
Kuzbass Kemerovo – Dinamo LO
Belogorie Belgorod – Yenisey Krasnoyarsk

Classifica
Zenit Kazan 23v-1p 69p
Kuzbass Kemerovo 19v-4p 55p
Zenit San Pietroburgo 18v-6p 53p
Fakel Novy Urengoy 18v-6p 52p
Lokomotiv Novosibirsk 16v-8p 48p
Belogorie Belgorod 15v-8p 45p
Dinamo Mosca 12v-12p 36p
Gazprom Surgut 9v-15p 30p
Ural Ufa 9v-15p 25p
Nova Novokuybishevsk 8v-16p 26p
Yenisey Krasnoyarsk 8v-15p 26p
Dinamo LO 7v-16p 20p
Yugra Samotlor Nizhnevartovsk 3v-21p 8p
Yaroslavich Yaroslavl 1v-23p 5p

Formula
In classifica conta il prima il numero di partite vinte e poi i punti. Le prime 8 ai play off. Quarti e semfinali al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri; finale al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Sostieni Volleyball.it