Russia: Sconfitta clamorosa per Novosibirsk, Kazan perde un set

RUSSIA – Giocate quest’oggi le prime 2 partite della 13° giornata della Superleague russa.
l resti del Nova Novokuybishevsk (oltre ai vari giocatori ceduti alla Dinamo Mosca mancavano anche il centrale della nazionale bielorussa Busel ed il palleggiatore Sventitskis per infortunio) hanno conquistato una vittoria pesante in chiave salvezza rimontando incredibilmente 2 set di svantaggio contro il sempre più deludente Lokomotiv Novosibirsk (assente Kurkaev) grazie all’ingresso dalla panchina di Podrebinkin al posto di Alexander Kovalev. Non bastano i 33 punti col 70% in att. di Bakun.
Nell’altra partita lo Zenit Kazan ha conquistato i 3 punti, ma ha perso 1 set contro il modesto Yugra Samotlor Nizhnevartovsk. Verbov (nuovamente nelle vesti di allenatore al posto di Alekno) ha lasciato inizialmente a riposo Butko e Mikhaylov, ma poi li ha inseriti sul 14-9 del 2° set e li ha tenuti in campo sino al termine per evitare di rischiare di perdere punti.

Risultati e programma 13° giornata
8 gennaio
Nova Novokuybishevsk – Lokomotiv Novosibirsk 3:2 (19:25, 21:25, 25:22, 25:23, 15:12)
Top Scorer: Fedor Voronkov 20, Podrebinkin 17, A. Botin 14, Morov 11; Bakun 33, M. Ivovic 20, Smolyar 12, Rodichev 10.

Yugra Samotlor Nizhnevartovsk – Zenit Kazan 1:3 (13:25, 25:23, 22:25, 21:25)
Top Scorer: Leontiev 12, Kostylenko 10, Yakimov 8; Anderson 20, E. Ngapeth 16, Mikhaylov 12, Volvich 11.

9 gennaio
Yenisey Krasnoyarsk – Kuzbass Kemerovo
Ural Ufa – Fakel Novy Urengoy
Gazprom Surgut – Belogorie Belgorod
Dinamo LO – Dinamo Mosca
Zenit San Pietroburgo – Yaroslavich Yaroslavl

Classifica
Zenit Kazan 13v-0p 38p
Kuzbass Kemerovo 10v-2p 31p
Fakel Novy Urengoy 10v-2p 27p
Belogorie Belgorod 9v-3p 26p
Zenit San Pietroburgo 8v-4p 24p
Lokomotiv Novosibirsk 8v-5p 24p
Dinamo Mosca 6v-6p 18p
Gazprom Surgut 4v-8p 15p
Nova Novokuybishevsk 4v-9p 15p
Yenisey Krasnoyarsk 4v-8p 13p
Dinamo LO 4v-8p 12p
Ural Ufa 3v-9p 8p
Yugra Samotlor Nizhnevartovsk 2v-11p 4p
Yaroslavich Yaroslavl 1v-11p 3p

Formula
Le prime 8 ai play off. Quarti e semfinali al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri; finale al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Sostieni Volleyball.it