Russia: Ufficiale Perrin al Novosibirsk. Il recap dei movimenti di mercato delle ultime settimane

RUSSIA – Lo schiacciatore della nazionale canadese John Gordon Perrin lascia l’Ural Ufa ed è ufficialmente un giocatore del Lokomotiv Novosibirsk. Prende il posto di Ivovic che giocherà nella Dinamo-LO.

Il recap dei principali movimenti di mercato delle scorse settimane (ufficiali o comunque già definiti).

La Dinamo Mosca campione in carica saluta il centrale di riserva Siiemshchikov (va al Kuzbass), lo schiacciatore belga Deroo (Resovia) ed il libero Kabeshov (Surgut). Arrivano il centrale Zhuk (dallo Yenisey), lo schiacciatore Bogdan (dal Fakel) ed il posto da straniero liberato da Deroo sarà preso da Kerminen che sarà titolare anche in campionato dopo che quest’anno ha potuto giocare solo nelle coppe Europee. Per il resto tutto invariato e squadra già fatta.

Lo Zenit San Pietroburgo cambia gli alzatori: Brizard va a Piacenza, Kovalev al Belgorod; arrivano Kobzar (dal Kuzbass) e Kolodinskiy (dal Belgorod). In uscita verso il Belgorod anche il centrale Filippov. Con Camejo e Pashytskyy diventati russi c’è in teoria ancora posto per 2 stranieri: a completare il sestetto titolare potrebbe arrivare da Modena il libero Grebennikov.

Al Lokomotiv Novosibirsk l’altro cambio nel roster è al centro: Shcherbinin potrebbe andare a Kazan, al suo posto arriva Chereiskiy dal Surgut.

Rivoluzione al Kuzbass Kemerovo. Juricic (che nella scorsa stagione ha allenato prima il Belgorod e poi il Foinikas) è il nuovo allenatore che sostituisce Verbov (tornato a Kazan). In regia arriva Butko da Kazan, mentre per sostituire Zaytsev (Civitanova) c’è (come abbiamo già riportato) Alan (dal Sada Cruzeiro). Parte anche il secondo opposto Glivenko, al suo posto Papazov dal Samotlor. In uscita anche il centrale Demakov (Ural Ufa) ed il libero Shishkin (Ural Ufa), arrivano il libero Moiseev (dall’Orenburg) e come detto il centrale Siiemshchikov da Mosca.

Mercato pressoché fatto anche a Kazan: Verbov come detto sostituisce Alekno in panchina; Christenson rimpiazza Butko in palleggio (c’è però ancora da definire il vice visto che Loran Alekno è in uscita); Dmitry Volkov (dal Fakel) dovrebbe prendere il posto di Ngapeth. Definitivamente promosso in prima squadra il giovane libero Fedorov (salutato Krotkov). Al centro Shcherbinin (come detto sopra) dovrebbe sostituire il partente Smolyar.

Sembra avviato ad un ulteriore ridimensionamento il Fakel che per ora può contare solo sulle conferme di Zhukouski, Safonov e Dikarev. In uscita Antipkin, Zhigalov (Dinamo-LO), Gutsalyuk, Boldyrev, Shoji (ZAKSA) e come detto sopra i big di posto 4 Volkov (Kazan) e Bogdan (Mosca).

Sostieni Volleyball.it