Russia: Ural Ufa-Zenit Kazan 0-3 nell’anticipo

902
Mikhaylov top scorer contro l'Ural Ufa

RUSSIA – Per i futuri impegni al Mondiale per Club lo Zenit Kazan ha anticipato a quest’oggi la sua partita della 6° giornata di campionato ed ha vinto in 3 set sul campo dell’Ural Ufa di Daniele Bagnoli ed Oleg Antonov (0% in att. e sostituito già nel 1° set). Il team di Alekno, che ha ritrovato Butko in regia dopo l’infortunio subito alla vigilia del match contro Mosca, fa la differenza al servizio (solo 8 errori a fronte di 8 ace) ed in fase realizzativa punta soprattutto su Mikhaylov (19 punti, 48% in att., ben 5 muri e 3 ace) ed Anderson (14 punti, 63% in att., 2 ace). Solo 7 punti col 38% in att. per Ngapeth.

Anticipo 6° giornata (14 novembre)
Ural Ufa – Zenit Kazan 0:3 (18:25, 23:25, 20:25)
Top Scorer e italiani: Miskevich 11, Abrosimov 10, Feoktistov 9, Chereiyskiy 7, Antonov 0; Mikhaylov 19, Anderson 14, Ngapeth 7, Samoylenko 6.

Classifica
Zenit Kazan 5v-0p 14p
Fakel Novy Urengoy 4v-0p 12p
Lokomotiv Novosibirsk 4v-0p 11p
Zenit San Pietroburgo 3v-1p 9p
Kuzbass Kemerovo 3v-1p 9p
Belogorie Belgorod 3v-1p 9p
Nova Novokuybishevsk 2v-2p 7p
Dinamo Mosca 2v-2p 6p
Ural Ufa 2v-3p 5p
Yugra Samotlor Nizhnevartovsk 1v-3p 2p
Gazprom Surgut 0v-4p 2p
Dinamo LO 0v-4p 1p
Yenisey Krasnoyarsk 0v-4p 0p
Yaroslavich Yaroslavl 0v-4p 0p

Formula
Le prime 8 ai play off. Quarti e semfinali al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri; finale al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Sostieni Volleyball.it