Russia: Zaytsev non basta, Kazan vince il big-match 3-0. Vincono anche il Fakel di Placì ed il San Pietroburgo

676
Kazan vince il big-match di giornata

RUSSIA – Visto il diffondersi del coronavirus tra le varie squadre sono state solo 3 le partite giocate nella 5° giornata.
Nel big-match lo Zenit Kazan ha sconfitto nettamente 3-0 il Kuzbass Kemerovo di Zaytsev (comunque top scorer del match col 62% in att. nonostante sia stato sostituito sul 13-7 del 3° set) e lo ha scavalcato in testa alla classifica. La formazione di Alekno ha preso rapidamente vantaggi importanti nelle fasi iniziali di tutti i set e solo nel terzo (chiuso da un contrattacco di Bednorz) ha rischiato di farsi rimontare.
Nelle altre partite vittorie esterne per il Fakel di Placì e di un ritrovato Volkov (63% in att. nel 3-0 rifilato ad un Ural Ufa ancora non al meglio e che ha schierato solo per pochi scampoli gli stranieri Perrin e Muzaj) e per lo Zenit San Pietroburgo che non ha lasciato scampo al modesto Yugra Samotlor Nizhnervartovsk.

Risultati e programma 5° giornata
17 ottobre
Ural Ufa – Fakel Novy Urengoy 0:3 (18:25, 21:25, 21:25)
Top Scorer: Nikitin 13, Kolenkovskiy 8, Kulikov 7, Rybakov 7; Zhigalov 19, D. Volkov 14, Bogdan 11, Dikarev 6.

Yugra Samotlor Nizhnevartovsk – Zenit San Pietroburgo 0:3 (18:25, 21:25, 20:25)
Top Scorer: Papazov 16, Bogachev 9, Piun 5, Makarenko 5; Poletaev 13, Camejo 13, Kliuka 13, Iakovlev 9.

Zenit Kazan – Kuzbass Kemerovo 3:0 (25:19, 25:21, 28:26)
Top Scorer e italiani: Mikhaylov 15, Bednorz 10, E. Ngapeth 10, A. Volkov 10, Volvich 6, Butko 3; Zaytsev 16, Sivozhelez 11, Krsmanovic 7, Markin 5.

Rinviate per casi di coronavirus
ASK Nizhniy Novgorod – Yenisey Krasnoyarsk
Gazprom Surgut – Neftyanik Orenburg
Dinamo Mosca – Lokomotiv Novosibirsk
Dinamo LO – Belogorie Belgorod

Classifica
Zenit Kazan 5v-0p 13p
Zenit San Pietroburgo 4v-1p 12p
Kuzbass Kemerovo 4v-1p 12p
Fakel Novy Urengoy 3v-2p 10p**
Dinamo Mosca 3v-0p 9p
Yenisey Krasnoyarsk 3v-1p 9p
Lokomotiv Novosibirsk 2v-2p 7p
Dinamo LO 1v-3p 4p
Belogorie Belgorod 1v-3p 4p
Yugra Samotlor Nizhnevartovsk 1v-4p 3p
Ural Ufa 1v-4p 3p
Neftyanik Orenburg 1v-3p 2p
ASK Nizhniy Novgorod 1v-2p 1p*
Gazprom Surgut 0v-4p 0p

*1 sconfitta a tavolino e 1 punto di penalizzazione
**1 vittoria a tavolino

Formula
Regular season integrale. Lo scudetto si assegna con una Final Six: si qualificano direttamente le prime due della reg. season mentre le altre 4 formazioni usciranno dal turno preliminare (3° vs. 10°, 4° vs. 9°, 5° vs. 8°, 6° vs. 7°). Non ci sono retrocessioni.

Sostieni Volleyball.it