SAN VITO – Un altro arrivo in casa Cedat 85 San Vito: è Alice Lo Cascio, 23 anni ad ottobre, schiacciatrice toscana di 185 cm di altezza. L’atleta, che ha indossato la maglia della nazionale juniores in occasione dei Mondiali del 2007 in Thailandia (e, prima ancora, quella della pre-juniores), conosce già l’ambiente sanvitese essendo venuta a giocare al Pala Macchitella, con il Forlì, due stagioni addietro (e nello scorso precampionato con il Pontecagnano).

LE PAROLE“Ho avuto modo di notare quanto questo clima caldo e accogliente sia caratteristico anche delle persone che vi abitano – dice Alicee ricordo con molto piacere quanto è stato eccitante giocare in quel palazzetto pieno di tifosi, seppur da avversaria; sono davvero entusiasta a pensare che ogni domenica quest’incitamento sarà tutto per la mia squadra”.

IN SPIAGGIA – La Lo Cascio, inoltre, si dice felice di poter trascorrere una stagione sportiva in una località vicinissima al mare con un clima che anche d’inverno non è per niente rigido. A San Vito dei Normanni, poi, ritroverà una sua “vecchia” conoscenza, capitan De Lellis: “Con Sara ci siamo conosciute a San Donà e abbiamo vissuto due stagioni insieme; il nostro legame è rimasto forte anche negli anni successivi e ora sono proprio contenta di vestire la sua stessa maglia. In più conosco bene anche Alessia Travaglini ed Elena D’Ambros”.