SAN VITO – Resta da definire chi sarà la seconda palleggiatrice, ma intanto la Cedat 85 San Vito ha scelto l’altra centrale del suo nuovo roster: è la padovana Silvia Segalina, classe 1990, 188 cm di altezza. Approdata al volley solo cinque anni fa, dopo aver fatto delle esperienze agonistiche nel nuoto e nel basket, Silvia ha iniziato nelle giovanili del Padova, per poi passare al San Donà (dove ha avuto modo di conoscere alcune delle compagne d’avventura che troverà a San Vito, come De Lellis, D’Ambros e Lo Cascio), al Club Italia di A2 e, nella passata stagione, dopo l’esperienza con la Nazionale, al Piacenza di A1.

Il roster della Cedat 85, come si diceva, è quasi completo. Il raduno è previsto per il prossimo 25 agosto: si inizierà con le visite mediche e le rilevazioni antropometriche.