Santa Croce: L’opposto è brasiliano

488
Wagner Pereira
SANTA CROCE – Annuncio dei “Lupi”: il club santacrocese si assicura l’opposto brasiliano Wagner Pereira Da Silva, proveniente dal Bento Volei.
L’atleta ha compiuto 24 anni il 29 aprile scorso, è un mancino ed è alto metri 1,97.
Prenderà il posto del campione caraibico Angel Dennis che, a Santa Croce lascia tanti estimatori ed un bel ricordo. Wagner, di ben 16 anni più giovane, ne raccoglierà l’eredità e sarà al PalaParenti nel prossimo mese di agosto, per iniziare la sua avventura in biancorosso.
 
Dopo le conferme di Colli e Benaglia ecco che i “Lupi” definiscono il terzo tassello.
Alberto Lami è di poche parole ma alquanto decise: “Wagner sarà l’opposto titolare della nostra squadra e sarà lui la punta di diamante dell’attacco conciario. Abbiamo concluso la trattativa dopo una serie di valutazioni e, naturalmente, dopo aver ascoltato il parere di Totire che, a suo tempo, aveva già avuto modo di vedere all’opera il giocatore. La definizione del passaggio di Wagner nelle nostre file, è stato curato dal procuratore Davide Gollini in collaborazione col suo corrispondente in Brasile”.
Per Wagner si tratterà della prima esperienza all’estero, avendo sempre giocato finora in patria.