Santa Croce: L’opposto è il brasiliano Walla Souza

203
Walla Souza

SANTA CROCE – I “Lupi” piazzano il colpo di mercato formalizzando l’ingaggio dell’opposto brasiliano Francisco Wallysson Souza detto “Walla”.

Classe 1990 per 195 cm il nuovo fromboliere biancorosso nell’ultima stagione ha giocato in Superliga con il Ponta Grossa, formazione che ha chiuso il campionato all’ultimo posto e per la quale ha realizzato 183 punti in 50 set giocati. Arriva a Santa Croce per mettere la sua verve offensiva e la sua esperienza a servizio della Kemas Lamipel. Giocatore esplosivo e dotato di un grande braccio, Walla Souza ha la esatte caratteristiche cercate dai “Lupi” sul mercato dei posti due: giocatore navigato ed esperto, dalle capacità impressionanti di salto e che rappresenterà una “cassaforte” importante per il palleggiatore Acquarone, con il quale forma una diagonale da leccarsi i baffi e che fa già sognare la tifoseria biancorossa. Osservato già da diverso tempo dallo staff tecnico della Kemas Lamipel,

Walla Souza ha avuto anche il benestare decisivo nel nuovo tecnico Montagnani, rimasto favorevolmente colpito dalle capacità tecniche e fisiche dell’opposto brasiliano. Con questo importante colpo messo a segno dalla dirigenza biancorossa si va praticamente a delineare il sestetto base della Kemas Lamipel per la prossima stagione di A2: oltre alla già citata diagonale Acquarone-Walla Souza, ci sarà quella formata dagli schiacciatori Colli e Di Silvestre, mentre manca ancora il nome da affiancare a quello di Copelli al centro; da libero agirà Sorgente.

Sostieni Volleyball.it