Scandicci: Sfida a Casalmaggiore. La prima di coach Cristofani in A1

SCANDICCI – La Savino Del Bene Volley è pronta a tornare in campo per la prima volta nel 2020. Anno nuovo, staff tecnico anche. Infatti, la formazione capitanata da Ofelia Malinov, affronterà la prima gara con in panchina Coach Luca Cristofani coadiuvato da Matteo Pilieci come vice e da Luca Rossini come assistente.

In campo, invece, torneranno tutte le protagoniste del 2019 con Agnieszka Kakolewska, Magdalena Stysiak, Samantha Bricio e Lonneke Sloetjes rientrate negli ultimi giorni dalle qualificazioni Olimpiche. Nessuna delle quattro è riuscita però a staccare, con le rispettive nazionali, il ticket per Tokyo 2020.

Dopo le vittorie di fine anno, la Savino Del Bene Scandicci occupa il quarto posto a pari merito proprio con le rosa di Coach Marco Gaspari che invece non hanno avuto alcuna atleta impegnata con le nazionali.

EX E PRECEDENTI – Tante le ex dell’incontro, nella formazione toscana Jovana Stevanovic, che ha vinto la Champions League in rosa, e Agnieska Kakolewska. Nella formazione di Gaspari, invece, c’è la fiorentina Federica Stufi che a Scandicci ha giocato dal 2014 al 2016. Quello di domenica sarà il quindicesimo incontro fra le due squadre, con le rosa che guidano la statistica delle vittorie con otto incontri vinti a dispetto dei sei della formazione scandiccese.

LE PAROLE DI LUCA CRISTOFANI “Quello di domani è uno scontro fra due squadre che sono appaiate in classifica, la E’Più Pomì Casalmaggiore è una squadra forte e ben strutturata. Noi abbiamo dei piccoli problemi, ma anche loro. Noi, ad esempio, abbiamo tante atlete che stanno rientrando dai rispettivi tornei di qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo e per fortuna oggi faremo il primo allenamento insieme e, quindi, vediamo domani di fare del nostro meglio”.

LE AVVERSARIE – La èPiù Pomì Casalmaggiore, rinnovata rispetto all’ultima stagione, ha cambiato palleggiatore con l’inserimento di Ana Antonijevic che sarà opposta a Danielle Cuttino, al centro agiranno Stufi e Popovic con Carcaces e Bosetti in banda, Spirito è il libero.

Sostieni Volleyball.it