Scandicci: Ufficiale l’ingaggio di Elitza Vasileva

Vasileva in attacco

SCANDICCI – Ultimo in ordine di tempo ma ormai atteso da settimane ecco l’annuncio che aggiunge un ulteriore tassello al roster della Savino Del Bene Volley per la prossima stagione: direttamente dalla Dinamo Kazan torna in Italia l’attaccante bulgara Elitza Vasileva.

La giocatrice, attualmente in fase di recupero dall’infortunio che non le ha permesso di prendere parte al playoff della scorsa Champions proprio contro il team di Conegliano Veneto, sarà l’atleta che dovrà far compiere alla squadra di coach Carlo Parisi l’ultimo step per la conferma nei quartieri nobili della pallavolo italiana e per poter affrontare con ambizioni la prima esperienza in Europa.

Elitza, classe 1990 per 194 cm di altezza, è atleta che si è formata pallavolisticamente proprio nel belpaese in quanto arrivata giovanissima proprio a Cremona nella lontana stagione 2007/08 dove ha giocato anche la stagione seguente.  Altre tre stagioni in Italia di cui rispettivamente una a Perugia e due a Bergamo dove ha avuto l’opportunità di condividere il campo di gara con la nostra attuale libero, Enrica Merlo.

Da quel momento ha toccato tutti i maggiori campionati: una stagione in Brasile nel Campinas Volei (2012/13), una stagione in Korea nelle Pink Spiders (2013/14), la seguente nel club turco del Vakif Bank Istanbul prima di fermarsi stabilmente a Kazan dove ha militato appunto nella Dinamo Kazan per le ultime tre stagioni.

Una carriera da globetrotter per questa atleta dalle indubbie doti in attacco che rinuncerà a partecipare al prossimo Mondiale in Giappone proprio per recuperare al meglio in vista di una stagione molto impegnativa.

“E’ una campionessa che non deve essere presentata. Ha caratteristiche uniche, per noi – sottolinea il Ds Toccafondi – può essere la giocatrice che ci potrebbe consentire il definitivo salto di qualità”.

“Sono contento della campagna acquisti della Società, avevamo bisogno di alzare il livello per competere su più fronti e abbiamo rinforzato il gruppo anche se non è ancora completato – dice coach Parisi -. Elitza la conosciamo bene, le qualità sono indiscutibili ma ci vorrà pazienza a causa del noto infortunio. Per noi sarà fondamentale averla al 100% nei momenti clou della stagione, quindi stiamo valutando come completare al meglio il roster”.

Sostieni Volleyball.it