Siena: Dore Della Lunga “Noi ce la mettiamo tutta, negli ultimi match siamo stati più fluidi nel nostro gioco”

118
Dore Della Lunga

SIENA – La Emma Villas Aubay Siena riprenderà domani pomeriggio i suoi allenamenti in vista della prossima partita di campionato, in programma mercoledì 3 febbraio a Brescia contro la Gruppo Consoli Centrale del Latte per la quinta giornata del girone di ritorno (il match prenderà il via alle ore 18).
I senesi sono reduci da un filotto positivo di tre vittorie in campionato che ha permesso alla Emma Villas Aubay di volare in classifica a quota 24 punti (con 7 vittorie e 8 sconfitte in 15 gare disputate) e di mantenere la quarta posizione in graduatoria. Dopo aver centrato il successo a Villa d’Agri contro Lagonegro e al PalaParenti contro Santa Croce sull’Arno è arrivata la bella vittoria interna contro la Sieco Service Ortona con il risultato di 3-0. La formazione di coach Alessandro Spanakis ha attaccato con il 61% e ha tenuto buonissime percentuali anche in ricezione (67% di positività e 49% di perfette).

Matteo Zamagni è stato uno dei grandi protagonisti del match contro Ortona. Ha messo a segno 5 punti già nel primo set, chiudendo poi la sfida con 11 punti all’attivo: 4 muri punto, 6 su 7 in attacco (l’86%) e un totale di 5 punti break. “Siamo molto felici di avere ottenuto la terza vittoria di fila – commenta il centrale di Siena. – La squadra ha dato vita ad una bella prestazione, con poche sbavature. Adesso avremo la possibilità pure di riposare per alcuni giorni, dato che nel prossimo fine settimana non ci saranno partite di campionato. Dovremo mantenere alta la concentrazione per migliorare ancora il nostro gioco. Lavoriamo con profitto, anche se nelle ultime settimane abbiamo pure fatto diverse trasferte con lunghi spostamenti. Siamo fiduciosi per il futuro, penso che potremo fare ancora meglio nelle prossime settimane. In attacco stiamo facendo bene nelle ultime partite, credo che potremo migliorare qualcosa anche nella fase difensiva. La mia prestazione? Mah, cerco di dare una mano alla squadra in tutti i fondamentali, so che devo dare il mio contributo in attacco, a muro, in difesa e anche in battuta”.

Molto buona la prova dello schiacciatore della Emma Villas Aubay Siena, Dore Della Lunga: 13 i suoi punti (5 i punti break) con il 65% in attacco e il 57% di positività in ricezione. “Siamo contenti delle ultime prestazioni – afferma il capitano del team biancoblu. – Noi ce la mettiamo tutta, negli ultimi match siamo stati più fluidi nel nostro gioco, con un cambiopalla migliore. La fase break, soprattutto la battuta, spesso funzionava anche prima. Mettendo insieme le due cose i risultati certamente migliorano. In questa sfida abbiamo giocato tutti bene. Ortona forse non era nel suo migliore momento di forma e questo ci ha aiutati, però anche noi abbiamo giocato gare nelle quali non eravamo al meglio”.  

 

Sostieni Volleyball.it