Siena: La società toscana mura i rumors di mercato… Cichello confermato

Il DG Sacripanti:“Piena fiducia a Coach Cichello e allo staff tecnico, ora vogliamo una svolta”

Coach Cichello resta a Siena
Coach Cichello resta a Siena

SIENA – Cichello guiderà i biancoblu nel match al PalaEstra di questa domenica contro Milano. La conferma arriva al termine dell’incontro tenutosi questa mattina con Vittorio Sacripanti, Direttore Generale del club biancoblu, che ha voluto sciogliere alcuni dubbi sulla direzione intrapresa dalla società a riguardo della situazione attuale.

“Dopo otto partite e otto sconfitte è facile e naturale vacillare ma, in questo determinato momento, come società e come persone, vogliamo rinnovare la stima e la piena fiducia in Coach Juan Manuel Cichello e nello staff tecnico, date all’inizio di questo percorso, chiedendo soprattutto a tutti coloro che scendono in campo e non, una maggiore autoesigenza e una presa di coscienza per ribaltare questa situazione di netta difficoltà, sia per l’immagine del club e dei giocatori stessi. Era ben chiaro a tutti che questo sarebbe stato un campionato difficile ma adesso è veramente arrivato il momento per mostrare di poter cambiare l’approccio e dunque il passo. Domenica, al PalaEstra, contro la Revivre Axopower Milano, si presenta un’altra occasione per poter compiere questo passo e una nuova opportunità. In fondo ogni partita ce la siamo giocata fino all’ultimo, nonostante i numeri dicano il contrario. Siamo fiduciosi del fatto che domenica possa esserci una sostanziale svolta. Usciamo dal match di ieri contro la Lube, nonostante il risultato finale, anche con una certa soddisfazione: l’approccio dei nostri è stato sicuramente più competitivo e in diversi frangenti hanno mostrato di essere presenti nella partita e a chi avevano di fronte. Questo a riconferma del buon lavoro svolto dallo staff tecnico in questi ultimi mesi per non dire fin dalla precedente stagione. Ad oggi tocca a chi scende in campo interpretare quanto si fa quotidianamente in ogni allenamento e dare un segnale di compattezza e determinazione.”

Sostieni Volleyball.it