Siena: Squadra al lavoro. Il Presidente Bisogno: “Dobbiamo vivere questa annata con serenità e tranquillità”

Primo giorno di lavoro per la Emma Villas Siena

SIENA – E’ cominciata la preparazione della Emma Villas Siena in vista di quello che sarà il primo campionato di Superlega della storia di questa società. La squadra si è radunata questo pomeriggio al PalaEstra di Siena. Tutti presenti i pallavolisti che comporranno il roster biancoblu, ad eccezione dei quattro che sono ancora impegnati con le rispettive Nazionali: Gabriele Maruotti, Saeid Marouf, Yuki Ishikawa e German Johansen.

Il Presidente Giammarco Bisogno ha salutato i giocatori della squadra e i membri dello staff tecnico senese, augurando a tutti un buon lavoro. Il massimo dirigente della Emma Villas ha effettuato il discorso di inizio stagione, poi anche il coach Juan Manuel Cichello ha parlato con i vari componenti della squadra che  hanno iniziato a lavorare secondo le indicazioni del preparatore atletico Omar Pelillo.

Un primo assaggio del lavoro che li attenderà nelle prossime settimane, un periodo che sarà dedicato alla preparazione fisica e atletica in vista delle prime amichevoli del precampionato biancoblu. La prima amichevole verrà giocata il 19 settembre a Siena contro i campioni d’Italia di Perugia, le due squadre torneranno ad affrontarsi proprio a Perugia pochi giorni dopo, il 25 settembre. Due sfide veramente affascinanti che vedranno i senesi battagliare contro uno dei team più forti del Paese e in tutta Europa.

“Ci ritroviamo in questo primo giorno di lavoro – commenta il Presidente della Emma Villas Siena, Giammarco Bisogno –, la Superlega è un’avventura che dobbiamo vivere con serenità e tranquillità, dovremo gestire questa nuova categoria e quindi un nuovo mondo. Conosciamo l’impegno che avremo di fronte a noi, parlerò ai ragazzi ricordando loro che devono vivere l’annata con la massima serenità e con il massimo rispetto. Ai ragazzi dico che devono essere consapevoli che vanno a rappresentare un movimento che è partito da zero e che vanno a rappresentare una città importante, chiederò loro di dimostrare il massimo attaccamento a questo progetto”.

“Vedo grande concentrazione ed entusiasmo – afferma il direttore generale della Emma Villas Siena, Vittorio Sacripanti –, che sono elementi importanti per lavorare bene e con la prospettiva di appassionare il nostro pubblico e muovere l’interesse generale. In questo roster ci sono dei ragazzi esperti, tra cui quelli che ancora non sono a Siena perché impegnati con le rispettive Nazionali, e altri giocatori più giovani e tanto interessanti che siamo molto soddisfatti che facciano parte di questo gruppo”.

TUTTA LA STAGIONE 2017/18 IN NUMERI – LO YEARBOOK

 

 

Sostieni Volleyball.it