Sitting Volley: Da domani via alle gare. Aumentano le squadre al via. Domenica finali live streaming

MODENA – Sono ormai alle porte le fasi finali della terza edizione del Campionato Italiano di Sitting Volley 2019, in programma da domani a domenica 9 giugno in uno dei templi della pallavolo italiana: il Pala Panini di Modena.

Un palazzetto nel quale si sono scritte numerose pagine importanti di questo sport e dove quest’anno approderà una disciplina in espansione come testimoniano i numeri in crescita a livello partecipativo nel Campionato Italiano. Quest’anno, infatti, sono state 29 le formazioni iscritte tra maschile e femminile, con un incremento di sette squadre rispetto all’edizione scorsa, motivo che ha portato alla decisione di aumentare anche il numero delle formazioni partecipanti alla fase finale, portandolo da quattro a sei.
Dati incoraggianti, soprattutto se integrati anche con gli importanti risultati raggiunti  dalle nazionali azzurre, con la selezione femminile di Amauri Ribeiro reduce da uno storico quarto posto al Mondiale 2018.

Nel campionato maschile, saranno Groupama Brembate, Nola Città dei Gigli, Up Volley Medical Aversa, Fluid Fermo, Fonte Roma Eur e la padrona di casa Modena Volley a contendersi il titolo di Campione d’Italia. In quello femminile le sei squadre qualificate sono: Dream Volley Pisa, Punta Allo Zero Parma, Pallavolo Missaglia, Nola Città dei Gigli, Fermana e Sport Academy 360 Roma.

Per ciascuno torneo domani, venerdì 7 giugno, e la mattina di sabato 8 giugno sono in programma le gare di qualificazione con girone all’italiana. Nel pomeriggio di sabato si disputeranno le semifinali incrociate e domenica sarà il giorno dell’atto conclusivo, al termine del quale si conosceranno i nomi delle società che succederanno all’Apd Fonte Roma Eur e alla Dream Volley Pisa, vincitrici rispettivamente del tricolore maschile e femminile 2018.

La Formula e le Pool della fase finale 2019

Sia nel campionato maschile sia in quello femminile, durante la fase di qualificazione che si disputerà venerdì pomeriggio e sabato mattina, verranno predisposti tre campi da gioco. Le sei formazioni verranno divise in due pool da tre squadre ciascuna. Le prime due squadre classificate di ciascun girone accederanno alle semifinali incrociate, dopo le quali si conosceranno le due squadre che si contenderanno il titolo tricolore, mentre le ultime classificate si affronteranno nella finale 5°-6° posto.

La formula di gioco per la fase finale è al meglio di 3 set vinti su 5 giocati.

Le Pool del Campionato Maschile

Pool A: Nola Città dei Gigli, Up Volley Medical Aversa, Fonte Roma Eur
Pool B: Fluid Fermo, Modena Volley, Groupama Brembate

Le Pool del Campionato Femminile
Pool A: Nola Città dei Gligli, Punta Allo Zero Parma, Pallavolo Missaglia
Pool B: Dream Volley Pisa, Fermana, Sport Academy 360 Roma

Il calendario della fase a gironi

Maschile

Venerdì 7 giugno
Nola Città dei Gigli-Fonte Roma Eur (ore 17), Fluid Fermo-Groupama Brembate (ore 17), Modena Volley-Groupama Brembate (ore 19)

Sabato 8 giugno
Up Volley Medical Aversa-Fonte Roma Eur (ore 9), Nola Città dei Gigli-Up Volley Medical Aversa (ore 11), Fluid Fermo-Modena Volley (ore 11)

Femminile

Venerdì 7 giugno
Nola Città dei Gligli-Pallavolo Missaglia (ore 17), Punta Allo Zero Parma-Pallavolo Missaglia (ore 19), Dream Volley Pisa-Sport Academy 360 Roma (ore 19)

Sabato 8 giugno
Fermana-Sport Academy 360 Roma (ore 9), Nola Città dei Gigli-Punta Allo Zero Parma (ore 9), Dream Volley Pisa-Fermana (ore 11)

Semifinali e Finali

Maschile
Sabato 8 giugno
semifinale 1 (ore 16), Semifinale 2 (ore 18.30), Finale 5°-6° posto (ore 16)
Domenica 9 giugno
Finale 3°-4° posto (ore 8.30), Finale (ore 12)

Femminile

Sabato 8 giugno
semifinale 1 (ore 16), Semifinale 2 (ore 18.30), Finale 5°-6° posto (ore 18.30)
Domenica 9 giugno
Finale 3°-4° posto (ore 8.30), Finale (ore 10)

Le Finali Scudetto in diretta streaming sul canale You Tube della FIPAV 

Le Finali scudetto dell’edizione 2019 del Campionato Italiano maschile e femminile saranno trasmesse in diretta streaming sul canale You Tube della Federazione Italiana Pallavolo. Gli appassionati che non saranno presenti al Pala Panini domenica 9 giugno, dunque, potranno seguire in diretta le sfide decisive per il titolo tricolore della disciplina paralimpica e la cerimonia di premiazione che si terrà al termine della manifestazione.

9 giugno: Finale 1°-2° posto femminile (ore 10) live
9 giugno: Finale 1°-2° posto maschile (ore 12) live

Sostieni Volleyball.it